Home Attualità Venerdì 22 dicembre 2023. Il Santo del giorno: Santa Francesca Saverio Cabrini....

Venerdì 22 dicembre 2023. Il Santo del giorno: Santa Francesca Saverio Cabrini. Avvenne oggi :1947 – Italia: l’Assemblea Costituente approva la Costituzione della Repubblica Italiana

64

Il 22 dicembre è il 356º giorno del  calendario gregoriano (il 357º negli anni bisestili). Mancano 9 giorni alla fine dell’anno. Primo giorno d’ inverno.

Il santo del giorno: santa Francesca Saverio Cabrini. Nasce  come Maria Francesca Cabrini  il 15 luglio 1850 ed era l’ultima degli undici figli di Agostino Cabrini e Stella Oldini.  Nel 1938 viene  proclamata beata, nel 1946 santa (la prima della Chiesa cattolica statunitense), nel 1950 ” Patrona degli emigranti”. La festa liturgica ricorre oggi,  22 dicembre, giorno della sua morte.

Nel novembre 2010 le è stata intitolata la stazione di Milano centrale . Altre città hanno dedicato una via: Brescia, Codogn, Rozzano, Genova, Lodi, Inzago e Torino

Avvenne oggi

1947 – La Costituzione italiana è approvata: lunedì 22 dicembre 1947. L’aula della Camera è gremita in ogni scranno per il grande appuntamento con la storia: all’ordine del giorno c’è la votazione della Costituzione della Repubblica italiana, alla quale  hanno lavorato per oltre un anno tutte le forze politiche.

1221 – Papa Onorio III firma la regola per la fondazione dell’Ordine dei Predicatori (frati domenicani)

1248 – Reconquista: Siviglia viene liberata dalla dominazione dei musulmani Almohadi a seguito di quindici mesi d’assedio da parte di Ferdinando III di Castiglia

1775 – Viene fondata la Marina Militare statunitense

1790 – Una tempesta di eccezionale potenza devasta l’Inghilterra occidentale

1798 – Ferdinando IV fugge da Napoli all’arrivo delle truppe di Napoleone Bonaparte

1807 – L’Embargo Act, che vieta il commercio con tutte le nazioni straniere, viene approvato dal Congresso degli Stati Uniti, su pressione del Presidente Thomas Jefferson

1809 – Il Non-Intercourse Act, che annulla l’Embargo Act nei confronti di tutte le nazioni straniere, tranne Regno Unito e Francia, viene approvato dal Congresso degli Stati Uniti

1849 – L’esecuzione di Fëdor Michajlovič Dostoevskij viene cancellata all’ultimo istante

1864 – Guerra di secessione americana: Savannah cede alle truppe del generale William Tecumseh Sherman

1885 – Ito Hirobumi, un samurai, diventa il 1º Primo Ministro del Giappone

1894 – Alfred Dreyfus, accusato di spionaggio a favore della Germania, viene condannato per alto tradimento

1940
– Seconda guerra mondiale: Himara, in Albania, è conquistata dai soldati greci a danno del Regio esercito
– Winston Churchill chiede al popolo italiano di destituire Benito Mussolini

1941 – Seconda guerra mondiale: sull’isola di Wake la guarnigione americana si arrende ai soldati giapponesi

1942 – Seconda guerra mondiale: Adolf Hitler firma l’ordine di sviluppo dei razzi V2

1944
– Seconda guerra mondiale: durante la Battaglia del Bulge le truppe tedesche chiedono la resa delle truppe statunitensi a Bastogne, in Belgio
– Seconda guerra mondiale: Võ Nguyên Giáp fonda Quân Đội Nhân Dân Việt Nam (armata popolare vietnamita) per combattere contro i giapponesi

1947 – Italia: l’Assemblea Costituente approva la Costituzione della Repubblica Italiana

1974 – Grande Comore, Anjouan e Mohéli votano per diventare la nazione indipendente delle Comore. Mayotte rimane sotto amministrazione francese

1980 – Vengono emesse le condanne per i responsabili dello scandalo delle partite truccate. Milan e Lazio vengono retrocesse, altre squadre vengono pesantemente penalizzate e molti giocatori, tra cui Paolo Rossi, vengono squalificati o radiati

1989
– A Berlino la Porta di Brandeburgo riapre dopo quasi 30 anni, terminando definitivamente la divisione tra Germania Est e Germania Ovest
– Dopo una settimana di dimostrazioni sanguinose, Ion Iliescu diventa presidente della Romania, ponendo fine alla dittatura comunista di Nicolae Ceaușescu

1990 – Lech Wałęsa giura come Presidente della Polonia

1993 – Alina Castro, figlia di Fidel Castro, fugge dall’isola di Cuba per raggiungere gli Stati Uniti

1997
– Il regista statunitense Woody Allen sposa la ventisettenne Soon-Yi Previn, figlia adottiva coreana di Mia Farrow, all’epoca convivente di Allen: il matrimonio solleva aspre polemiche nei rotocalchi scandalistici
– Chiapas: un gruppo paramilitare messicano massacra una comunità indigena nell’ora della messa: muoiono quarantacinque persone, tra cui quattro donne incinte

2001 – Burhanuddin Rabbani, leader politico dell’Alleanza del Nord, consegna il potere in Afghanistan al governo provvisorio guidato dal presidente Hamid Karzai

2003 – Pubblicata la prima versione di MySQL 5.0

2018 – Negli Stati Uniti inizia lo Shutdown più lungo della storia del Paese che terminerà il 25 gennaio 2019

Fonte: wikipedia