Home Attualità Vaccinazioni anticovid nel Savuto: tra le persone fragili e gli over...

Vaccinazioni anticovid nel Savuto: tra le persone fragili e gli over 80 cresce l’attesa, l’ansia e la speranza. Al via la campagna vaccinale a Rogliano. Gli altri Comuni in attesa

37

La popolazione del Savuto che  si annovera  nella  categoria cosiddetta  fragile   o in quella degli over 80 è alquanto  disorientata e in parte  “sconcertata e smarrita” di fronte alla mancanza di chiarezza nella comunicazione e nella informazione pubblica.

Nei giorni scorsi la minoranza del Comune di  Grimaldi, insieme ad altri consiglieri comunali della zona, si è fatta portavoce del disagio che vive  la popolazione anziana e  in modo particolare  quella  parte della comunità considerata più fragile e vulnerabile, affetta  da patologie croniche, e di conseguenza  sottoposta a maggiori rischi per la salute.

  L’attesa per la somministrazione del vaccino cresce e insieme ad essa aumenta l’ansia  scaturita  proprio dall’incertezza in cui si muove il sistema della comunicazione pubblica  che, muovendosi   all’insegna della precarietà e del dubbio   non  consente  agli utenti di abbassare le tensioni e le ansie  esistenti.

 Nel territorio di Rogliano è iniziata regolarmente   la  somministrazione del vaccino anticovid riservata agli over 80, mentre  le categorie fragili stanno  incontrando difficoltà a prenotarsi attraverso i canali messi a disposizione delle istituzioni sanitarie. La stato di confusione e di preoccupazione  che permane all’interno dei pazienti con specifiche patologie è   alquanto visibile anche attraverso i messaggi veicolati tramite i canali  social dai diretti interessati, da familiari oppure da soggetti che assistono le persone  con grave disabilità.

Lunedì prossimo, 15 marzo, secondo quanto si apprende dai comunicati emanati dai Comuni di Belsito, Mangone, Santo Stefano dovrebbero iniziare le vaccinazioni per gli  “ultraottantenni”. Il Comune di Belsito fa sapere, attraverso un comunicato, che lunedì prossimo  inizieranno nel centro vaccinale,” predisposto dall’Azienda Sanitaria provinciale nei locali messi a disposizione dal Comune di Paterno Calabro in località Montebeltrano”.  Nel comunicato  si evidenzia che  “le vaccinazioni seguiranno un rigido schema” e il Comune provvederà a “contattare direttamente direttamente ciascun cittadino ultraottantenne che ha dato la disponibilità  fornendo giorno ed ora in cui dovrà presentarsi”. Per quanto le categorie fragili, considerato il grande numero di richieste arrivate s al numero verde appositamente predisposto , l’Azienda Sanitaria Provinciale- si legge nel comunicato del Comune di Belsito –   avrebbe “ dato disposizione che siano i medici di base a predisporre gli elenchi dei propri assistiti, affetti da specifiche patologie, da sottoporre a vaccinazione che sarà eseguita presso il poliambulatorio di Quattromiglia di Rende, invitiamo pertanto a contattare il proprio medico curante”.

Cauta e prudente , invece,  l’informazione fornita dal Comune di Mangone tramite la propria pagina istituzionale fb, inerente, appunto,  il Piano di vaccinazione anticovid-19. La somministrazione del vaccino, anche per gli over 80  residente sul territorio di Mangone   dovrebbe  iniziare- è scritto-   “verosimilmente” anche  lunedì 15 marzo, sempre  nello  stesso Centro  individuato dall’Azienda sanitaria nella zona di Montebeltrano nel  Comune di  Paterno  Calabro. Per altri Comuni ancora si attendono notizie da parte delle autorità locali.

Questo l’avviso del Comune di mangone apparso sulla pagina fb
Comune di Mangone – Community
🔈COMUNICAZIONE
🔵 PIANO VACCINAZIONI ANTI COVID-19
📌Vaccinazioni ultra ottantenni.
✅ Lunedì 15 marzo, verosimilmente, avrà inizio la somministrazione del vaccino anti COVID-19 ai Cittadini Mangonesi ultra ottantenni.
🏩 La vaccinazione sarà eseguita presso i centri individuati dall’Azienda Sanitaria, che, per il nostro comune è stato individuato nella zona di Valleggianò, nei locali adibiti a poliambulatorio del comune di Paterno Calabro.
Ogni eventuale variazione sarà tempestivamente comunicata.
☎️ Nei prossimi giorni coloro i quali hanno aderito alla campagna di vaccinazione saranno contattati per concordare orario e giorno della somministrazione.
🔵 VACCINAZIONE SOGGETTI FRAGILI
💢 Per verificare se si rientra fra le categorie aventi diritto alla somministrazione del vaccino ed, eventualmente, prenotarsi, telefonare al numero 📞 800 77 53 39