Home Attualità Tragedia a Isola Capo Rizzuto. Quattro morti, tra le vittime il dott....

Tragedia a Isola Capo Rizzuto. Quattro morti, tra le vittime il dott. Massimo Marrelli, titolare di diverse strutture sanitarie

23

Una domenica triste e piena di angoscia. Apprendiamo con profonda sofferenza della tragica scomparsa del dottor Massimo Marrelli, medico, titolare di alcune strutture sanitarie, serio e lungimirante professionista. Con Lui sono decedute altre tre persone. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il dott. Marrelli, insieme ad altre tre persone, sarebbe stato letteralmente inghiottito da una frana verificatasi durante i lavori di ripristino della rete fognaria presso la sua abitazione. Chi scrive conosceva da tempo il dott. Massimo Marrelli del quale ha sempre apprezzato le straordinarie doti umane, saldamente collegate alle attività professionali e manageriali. Giovedì scorso l’ultimo colloquio avuto presso la sua Calabriadental di Crotone nel corso del quale abbiamo, tra l’altro, avuto un piacevole scambio di idee sulla gestione della sanità in Calabria e su alcune tematiche che assillano il vivere delle comunità calabresi . La Calabria intera, perde un bravissimo professionista, un gentiluomo della sanità regionale, un uomo operoso e desideroso di riscattare la propria terra attraverso il saper fare. Mentre saluto l’amico con grande angoscia, esprimo le mie più sentite condoglianze a tutti i familiari e a quanti lo hanno stimato e voluto bene. Con lo stessa commozione esprimo sentite condoglianze alle famiglie delle altre tre vittime ( Francesco Garofalo)