Home Attualità Sabato 1 giugno 2024: Giornata Mondiale dei Genitori

Sabato 1 giugno 2024: Giornata Mondiale dei Genitori

77

Tema dell’odierna ricorrenza: “La Promessa del Gioco Educativo”

Un Omaggio al Sacrificio e alla Dedizione dei Genitori e all’Importanza del Gioco nell’Educazione dei Bambini. L’odierna celebrazione, istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 2012, invita a rendere omaggio ai sacrifici, all’amore incondizionato e alla dedizione di tutti i genitori del mondo, riconoscendo l’importanza cruciale del loro ruolo nel garantire il benessere e lo sviluppo armonioso dei bambini. Questa Giornata celebra entrambi i genitori, riconoscendo loro il ruolo fondamentale e le funzioni essenziali nella crescita e nella protezione dei figli. È un momento significativo per riflettere sull’impatto positivo che una genitorialità attenta e amorevole ha sulla società.

Negli anni ’80, le Nazioni Unite hanno iniziato a prestare attenzione alle questioni familiari. Nel 1983, sulla base delle raccomandazioni del Consiglio Economico e Sociale, la Commissione per lo Sviluppo Sociale, nella sua risoluzione sul Ruolo della famiglia nel processo di sviluppo (1983/23), ha sollecitato il Segretario Generale a sensibilizzare i decisori e il pubblico sui problemi e le necessità delle famiglie, nonché sulle strategie efficaci per affrontarli.

Successivamente, nel 1989, con la risoluzione 44/82, l’Assemblea Generale ha proclamato il 1994 come Anno Internazionale della Famiglia, mentre con la risoluzione 47/237 del 1993 ha istituito il 15 maggio di ogni anno come Giornata Internazionale delle Famiglie.

L ‘Assemblea Generale ha designato il 1° giugno come Giornata Mondiale dei Genitori, da celebrare annualmente in onore dei genitori di tutto il mondo. La risoluzione 66/292 adottata il 17 settembre 2012 stabilisce chiaramente gli obiettivi di questa giornata, invitando gli Stati Membri a coinvolgere attivamente la società civile, specialmente i giovani e i bambini, per una partecipazione significativa.

Il ruolo cruciale dei genitori
I genitori rappresentano il primo punto di riferimento per i bambini. Sono coloro che li guidano, li sostengono e li amano incondizionatamente lungo il percorso della vita. Dal momento della nascita fino all’età adulta, i genitori sono sempre presenti, offrendo conforto, supporto e saggezza. Essere genitori è un impegno che dura tutta la vita e richiede sacrificio, dedizione e un amore profondo. I genitori sono disposti a fare qualsiasi cosa per il bene dei loro figli, anche se significa mettere da parte i propri desideri e bisogni.

Le famiglie offrono identità, amore, cure, sostegno e protezione, oltre a garantire sicurezza economica e stabilità. In linea con la Convenzione sui Diritti del Fanciullo, il supporto alla famiglia e alla genitorialità è sempre più riconosciuto come componente chiave delle politiche sociali nazionali, mirate a ridurre la povertà, diminuire le disuguaglianze e promuovere il benessere dei genitori e dei bambini.

Tema dell’odierna ricorrenza
“La promessa del gioco educativo” è il tema del 2024. Per tutto il mese di giugno, il Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia (UNICEF) e i suoi partner promuoveranno consigli e supporto esperto per i genitori, coprendo una vasta gamma di argomenti. Dalle basi scientifiche del gioco alle attività coinvolgenti per tutta la famiglia, fino alla sicurezza online, l’obiettivo è garantire che le esperienze digitali dei bambini siano sicure e positive.