Home Attualità Rogliano ricorda ” Don Ciccio Piro”, animatore culturale, figura rappresentativa della...

Rogliano ricorda ” Don Ciccio Piro”, animatore culturale, figura rappresentativa della comunità roglianese. Sabato 23 luglio, ore 18, presso la Tenuta Bocchineri, sarà dedicato ” Un albero di Ulivo”

54

“Un albero di Ulivo” sarà dedicato alla memoria di Francesco Piro, da tutti conosciuto come Don Ciccio Piro, figura rappresentativa della comunità roglianese, memoria storica delle tradizioni locali.  La cerimonia, organizzata in occasione del quinto anniversario della sua morte, prevede anche la distribuzione gratuita del saggio Ciccio Piro- una memoria viva e stimolante, giunto alla seconda ristampa. La cerimonia in onore di Francesco Piro,   animatore delle attività culturali  della Città di Rogliano,  avrà luogo sabato 23 luglio, alle ore 18:00 presso la Tenuta Bocchineri di Rogliano.  Gli amici  dedicheranno a Francesco Piro una pianta di Ulivo i cui i  rami sono stati eletti simbolo di pace, di amore, di speranza. Cultore di Storia locale, Teatro e Musica, i cittadini cittadini di Rogliano lo ricordano  impegnato a promuovere  l’associazionismo cultura e la ricerca  delle tradizioni locali, del  recupero dei beni culturali e artistici,  facendo leva nel sodalizio  denominato ’Associazione Club degli Amici. Tra le innumerevoli progetti concretizzato si rammentano   quelle relative al restauro dei beni (Altari etc.), della Chiesa e dell’ex-Convento dei Cappuccini, gli impegni nel contesto del progetto “La Scuola adotta un Monumento” della Fondazione Napoli ’99 (per conto della citata Associazione-referente  sul territorio roglianese), l’impegno per la Scuola di Formazione Politica e la realizzazione della rassegna in ricordo di Mario Soldati. Con questa iniziativa gli amici intendono omaggiare il cittadino Piro per il contributo disinteressato offerto in favore del bene comune, dell’arte, della cultura  roglienese e dell’intero comprensorio Savuto.