Home Attualità Roberto Falvo si dimette da vice sindaco di Mangone: Nuove dinamiche politiche...

Roberto Falvo si dimette da vice sindaco di Mangone: Nuove dinamiche politiche si delineano nel Comune

17

Mangone- Roberto Falvo ( nella foto) vice sindaco, si è dimesso dalla sua carica. La nota con cui ha presentato le dimissioni è stata regolarmente acquisita al protocollo dell’ente e contiene le ragioni della sua scelta che, a dire il vero, erano nell’aria da tempo.

Il Comune di Mangone è governato dalla lista civica “Sempre Avanti”, rappresentata dal sindaco Orazio Berardi, che è stato riconfermato primo cittadino del Comune nelle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre 2021. Con le dimissioni di Roberto Falvo dall’incarico di vice sindaco, con delega ai rapporti istituzionali e agli enti esterni, si amplia il fronte dell’opposizione in Consiglio Comunale, seppur con diverse distinzioni e caratteristiche.

La domanda che molti si pongono è quale ruolo il consigliere Falvo intenderà svolgere all’interno del consiglio comunale e della sua comunità. Da quanto si apprende, egli continuerà a servire come semplice consigliere comunale, mettendo a disposizione la sua dedizione e passione per il territorio e la comunità di cui è parte integrante. Insieme al gruppo dei suoi sostenitori, cercherà sempre di interpretare al meglio le esigenze e le istanze innovative provenienti dal territorio di Mangone, che, per la sua posizione strategica, assume un ruolo centrale nello sviluppo del Comprensorio, situato a sud della città di Cosenza