Home Attualità Ritorno alle Origini: Il Fenomeno dei Pensionati Italiani che Tornano a Casa

Ritorno alle Origini: Il Fenomeno dei Pensionati Italiani che Tornano a Casa

97

Esplorando le Tendenze e le Motivazioni dietro il Ritorno dei Pensionati Italiani al Paese Natìo. Analizzando il Ruolo degli Ex Cervelli Italiani nel Decidere di Ritornare alle Radici

Negli ultimi anni, si è assistito a un interessante fenomeno tra i pensionati italiani: un graduale ritorno verso le proprie radici. Ma cosa si cela dietro questo cambio di tendenza che sta portando i pensionati italiani a riconsiderare il proprio Paese come destinazione finale per la pensione?

Sembrerebbe che l’epoca in cui molti italiani sceglievano di trascorrere la propria pensione all’estero, in nazioni considerate vere e proprie oasi di tranquillità per gli anziani, stia giungendo al termine. Ma perché questa svolta? L’Italia è diventata improvvisamente più invitante? A supportare questa nuova tendenza potrebbe contribuire il progressivo decadimento dei vantaggi una volta garantiti dai Paesi ospitanti.

Tra coloro che sembrano propensi a ritornare “a casa” ci sono gli ex cervelli in fuga, ovvero coloro che hanno trascorso anni all’estero per motivi di lavoro. Questi individui avvertono evidentemente il desiderio di riscoprire le proprie origini e di respirare l’aria della propria terra natia.

È noto che una delle mete preferite per i pensionati italiani era il Portogallo. Tuttavia, lo scorso novembre, il Portogallo ha ridotto sensibilmente gli sgravi fiscali, causando una netta diminuzione delle richieste di trasferimento. Tra il 2020 e il 2022, ad esempio, le richieste di trasferirsi a Lisbona, Algarve o Cascais sarebbero crollate fino al 73,3%.

Anche gli spostamenti verso altre destinazioni europee come la Germania (24,7%), il Belgio (16,4%) e la Gran Bretagna (5,3%) sono in calo. Tuttavia, Spagna e Stati Uniti continuano ad essere attraenti, con un aumento del 16,4%. Lo stesso vale per il Canada, con un aumento del 10,3%.

In conclusione, sembra che sempre più pensionati italiani stiano scegliendo di ritornare alle loro radici, abbandonando l’idea di trascorrere gli anni della pensione all’estero. Questo fenomeno evidenzia un cambiamento significativo nelle prospettive e nelle preferenze dei pensionati italiani, che ora vedono l’Italia con occhi diversi rispetto al passato.