Home Attualità Rigenerazione dei borghi. La giunta del Comune di Altilia delibera...

Rigenerazione dei borghi. La giunta del Comune di Altilia delibera l’adesione al Bando del Ministero.

20

La Giunta Comunale di Altilia  ha adottato l’atto deliberativo  con il quale il Comune   aderisce  al Bando del Ministero per la rigenerazione dei borghi storici. Si tratta di un progetto redatto  insieme al Comune di Grimaldi, per attingere- – si legge nel comunicato stampa dell’amministrazione comunale di Altilia- ai finanziamenti del PNRR da utilizzare per la valorizzazione del patrimonio storico dei Comuni fino a cinquemila abitanti. La domanda da presentare agli uffici del Ministero è fissata al 15/03/2022. Il PNRR, prevede un investimento relativo alla valorizzazione e gestione del grande patrimonio di storia, arte, cultura e tradizione che si riscontrano nei piccoli centri italiani. Un progetto che vuole proporre- si sottolinea nel comunicato diffuso a termine della riunione di giunta-  la rivitalizzazione sociale ed economica per rilanciare il settore occupazionale e di conseguenza in contrasto allo spopolamento. I due Comuni, Altilia e Grimaldi,  collaboreranno  insieme per  concretizzare gli indirizzi del Bando Nazionale. Sarà un’occasione importante utilizzare le notevoli risorse che i Bandi Europei stanno mettendo a disposizione,  anche per  i Comuni di minore  densità demografica.  La programmazione  interesserà  il  ricco patrimonio artistico, storico e culturale che si racchiude in questi due borghi del Savuto, attraendo  le risorse necessarie per le due comunità di Altilia e di Grimaldi.