Home Attualità Regione, Nino Spirlì annuncia, tramite WhatsApp, nuove restrizioni. Superiori e...

Regione, Nino Spirlì annuncia, tramite WhatsApp, nuove restrizioni. Superiori e medie riprenderanno la didattica a distanza

37

Le nuove misure che saranno adottate dalla regione sono state annunciate dal Vice Presidente, Nino Spirlì (nella foto) attraverso il circuito WhatsApp.Le restrizioni avranno la durata di due settimane  e serviranno a contrastare l’aumento  della curva della pandemia in crescita.

Ho già contattati i Sindaci delle Città, tutti gli esponenti politici dei maggioranza e minoranza, i  capogruppo” ha detto il Vice Presidente  sull’ordinanza che  sta per  emanare e che con molta probabilità entrerà in vigore  all’inizio della prossima settimana.

Da Lunedì, dunque, in tutto il territorio regionale, le scuole mede e gli istituti superiori (licei, istituti tecnici e altri) e gli istituti professionali potrebbero  riprendere le attività didattiche  da remoto, con l’ormai celebre “Dad”, didattica a distanza.

Resterebbero  in presenza le lezioni delle scuole elementari e delle scuole dell’infanzia.

L’ordinanza comprenderà altre restrizioni nel tentativo di evitare di arrivare al Natale con la curva dei contagi sotto controllo: stop alle visite dei parenti ai degenti, stop alle visite specialistiche non urgenti e divieto di circolazione per tutta la popolazione da mezzanotte alle 5 del mattino.