Home Attualità “PUTTANE ANTIFASCISTE NELLE CARTE DI POLIZIA”

“PUTTANE ANTIFASCISTE NELLE CARTE DI POLIZIA”

44

Oggi, giovedì 6 luglio 2017, ore 18, presso la Libreria UBIK di Cosenza, in Via XXIV maggio, presentazione del volume “Puttane antifasciste, nelle carte di polizia”. Nel corso dell’atteso incontro culturale, oltre all’autore del libro, Matteo Dalena, storico e giornalista cosentino, autore di numerosi saggi e inedite ricerche storiografiche, interverranno: Luigina Guarasci, editrice ilfilorosso, Silvio Cilento Eos Arcigay Cosenza, Mario Vallone, coordinatore Regionale ANPI Calabria, Alessandra Carelli, autrice del saggio terre di confino, Giovanna Vingelli, centro women’s Studies Milly Villa Università della Calabria, modera Maria Pia Iannuzzi, Presidente ANPI Cosenza sezione “Paolo Cappello”. Interpretazioni di Simona Siciliano.
Il volume, frutto di un’attenta e scrupolosa ricerca storica, racconta il passato di 27 donne, prostitute antifasciste, “rozze, immorali, sifilitiche, prive di beni da esporre sotto i raggi del sole”, schedate nel casellario Politico centrale dal 1927 al 1942. Edito da Ilfilorosso, il libro nasce con il patrocinio dell’ANPI Provincia di Cosenza “Paolo Cappello”, Eos Arcigay Cosenza e Mmasciata.it