Home Attualità Piano Lago: Intervista con Raffaele Pirillo, tra Autonomia e Fusione

Piano Lago: Intervista con Raffaele Pirillo, tra Autonomia e Fusione

80


L’ex sindaco di Mangone discute il futuro dei Comuni, lo sviluppo economico e le infrastrutture del comprensorio di Piano Lago
.

La nostra testata giornalistica ecodellavalle.it dedica particolare attenzione a un tema che da decenni anima il dibattito locale: l’idea di unificare i Comuni dell’area senza mai giungere a una conclusione. Oggi vi proponiamo un’intervista realizzata in studio con Raffaele Pirillo, già sindaco del Comune di Mangone e docente-educatore in quiescenza. Questa intervista rappresenta la continuazione di una serie di puntate che hanno visto la partecipazione di esponenti del giornalismo, della cultura e della politica, oltre a amministratori locali e cittadini attivi nei vari comparti produttivi della zona industriale di Piano Lago.

Ospite dell’Intervista: Raffaele Pirillo

Siamo lieti di avere con noi Raffaele Pirillo, che ha ricoperto il ruolo di sindaco del Comune di Mangone per ben cinque mandati. Oltre a essere stato un amministratore locale di lunga data, è stato anche un dirigente sindacale, sostenendo importanti battaglie per i diritti dei lavoratori della scuola. Di recente, Pirillo ha pubblicato con Atlantide Edizioni il volume “Mangone il mio paese. Brevi itinerari di fede e devozione, di storia, tradizione, arte e cultura”. Questo libro è un prezioso contributo alla conoscenza e alla valorizzazione del patrimonio culturale e storico del territorio di Mangone.

Temi dell’Intervista

Durante l’intervista,  curata dal nostro direttore responsabile, insieme all’ospite in studio, saranno affrontati  temi cruciali  di Piano Lago, che negli ultimi anni ha assunto, grazie alla sua posizione geografica, alle infrastrutture, agli insediamenti industriali e alla sua vicinanza con la città di Cosenza e dal mar Tirreno e l’altopiano silano, una centralità nello sviluppo del Comprensorio Savuto. I temi che saranno affrontati saranno diversi tra cui:

La fusione dei Comuni

I piani di sviluppo urbanistico ed economico

Le infrastrutture e l’agglomerato industriale di Piano Lago…..

Vi invitiamo, pertanto,  a seguire l’intervista, che promette di offrire interessanti spunti di riflessione e approfondimenti su un tema di grande rilevanza per il futuro del comprensorio Savuto e per lo sviluppo a sud di Cosenza. Senza ulteriori indugi, vi lasciamo all’intervista condotta da Francesco Garofalo con Raffaele Pirillo. Buona visione!