Home Attualità Ondata di caldo in Europa: previste temperature record nei prossimi giorni

Ondata di caldo in Europa: previste temperature record nei prossimi giorni

32

Non sono di certo confortanti le previsioni di Esa, The European Space Agency, sul meteo dei prossimi giorni, come riportato dall’AGI. Ci troviamo, spiega, in un periodo di “caldo intenso e prolungato. Ed è appena iniziato”. Le temperature dovrebbero raggiungere i 48°C sulle isole di Sicilia e Sardegna, potenzialmente le più calde mai registrate in Europa.

Un anticiclone – un’area di alta pressione – chiamato Cerbero (dal nome del mostro dell’Inferno di Dante) proveniente da sud farà salire le temperature oltre i 40°C in gran parte dell’Italia. Questo avviene dopo una primavera e un inizio estate pieni di tempeste e alluvioni.

Utilizzando i dati dello strumento radiometrico della missione Copernicus Sentinel-3, l’Esa mostra la temperatura della superficie terrestre in Italia tra il 9 e il 10 luglio. Come mostra chiaramente l’immagine, in alcune città la superficie terrestre ha superato i 45°C, tra cui Roma, Napoli, Taranto e Foggia. Lungo le pendici orientali dell’Etna, in Sicilia, sono state registrate temperature superiori ai 50°C.

Mentre le previsioni meteorologiche utilizzano le temperature dell’aria previste, questo strumento satellitare misura la quantità reale di energia irradiata dalla Terra – e raffigura la temperatura della superficie terrestre. Pertanto, la mappa mostra la temperatura effettiva della superficie terrestre, che è significativamente più calda della temperatura dell’aria.

Gli scienziati monitorano la temperatura della superficie terrestre per comprendere e prevedere meglio i modelli meteorologici e climatici e per monitorare gli incendi. Queste misurazioni, spiega l’Esa, “sono particolarmente importanti anche per gli agricoltori che ottimizzano l’irrigazione delle loro colture e per gli urbanisti che cercano di migliorare le strategie di mitigazione del calore”.

L’ondata di calore sta colpendo anche altre città europee, con temperature dell’aria che dovrebbero raggiungere i 44°C in alcune zone della Spagna nel corso della prossima settimana. Fonte: AGI