Home Attualità Oggi, 6 APRILE 2021, LA COMUNITA’ DEL SAVUTO FESTEGGIA il Carbonara...

Oggi, 6 APRILE 2021, LA COMUNITA’ DEL SAVUTO FESTEGGIA il Carbonara Day, giorno dedicato ad uno dei piatti più amati DEL COMPRENSORIO E DEL MONDO

37

Il Savuto terra delle migliori tradizioni culinarie, partecipa  al Carbonara Day,  giorno d#CarbonaraDay edicato ad uno dei piatti più amati dei cittadini e della comunità  globalizzata.   Un piatto storico della zona  costituito da cinque semplici  ingredienti che regalano  al consumatore un meraviglioso  gusto e   un caratteristico  profumo che allieta lo spirito, specialmente se consumato in compagnia e all’ aria aperta, sotto la chioma di un albero silano. La pandemia   reprime la socialità, il movimento esterno e l’aggregazione . Di conseguenza il piatto più famoso e amato della cucina italiana nel mondo va assoporato, in questa fase storica,  tra le mura domestiche , con i propri cari, magari collegati alla rete con amici per condividere  e festeggiare on line la gionata tributata a questo piatto,  costituito da pasta, guanciale, pecorino, uova e pepe.  Gli ingredienti nel tempo  hanno ottenuto un incremento innovativo  di sapori dovuto a  interventi e   innovazioni, rendendo il piatto più versatile.  Al di là se appartenete alla schiera dei puristi, tradizionalisti o innovatori, il 6  aprile rappresenterà un appuntamento imperdibile  per le brave e bravi cuochi del Savuto, per gli appassionati  della tradizionale cucina, chiamata oggi, con la Carbonara Day ad esaltare e condividere il piatto anche attraverso  i social con gli hashtag Organisation. Intanto la rete si prepara a festeggiare questo simbolo in una grande tavolata digitale.  da ricordare che la Pasta Garofalo, per esempio, ha creato per l’occasione un esclusivo filtro Instagram “Carbonara Day 2021”, invitando i suoi follower a realizzare la carbonara perfetta e a condividere il risultato postando una story. Ricordiamo che, oltre alle tecniche di preparazione, cottura ecc…. per ottenere un piatto di  alto livello è  fondamentale scegliere sempre  prodotti di ottima qualità.

 Ma dove nasce e  come si afferma il  piatto? Al riguardo sulle proprie origini  esistono diverse  ipotesi.  Secondo alcuni  la Carbonara  sembra che sia stata inventata proprio  dai carbonari che andavano a lavorare nelle miniere  e che grazie alla facile reperibilità degli alimenti riscrissero in questo modo la “cacio e ova”.

Un’altra ipotesi parlerebbe invece di un’origine americana: secondo i sostenitori deriverebbe dalla Razione K che Ancel Keys, biologo e fisiologo statunitense, propose durante la guerra per la dieta delle truppe americane. La razione si componeva di tuorlo d’uovo in polvere e bacon, ai quali gli stessi soldati aggiungevano la pasta per aumentare la dose di energie.

Sulle origini della carbonara ci sono, comunque,  molte leggende più o meno fantasiose e le circostanze della sua nascita sembrano perdersi in un passato tanto lontano quanto misterioso.

 Esisterebbero  antichi progenitori  e il racconto di umili e operosi carbonari o pastori  che dalla notte dei tempi riempiono la gavetta di spaghetti conditi con uova, guanciale e pecorino è tanto affascinante quanto antistorico.  In attesa che comunque gli storici e gli antropologi forniscano chiarimenti in merito, godiamoci insieme  questa giornata dedicata al gusto e al benessere del palato.