Home Attualità Mercoledì 29 giugno 2022. Oggi si venerano: san Pietro e Paolo. Avvenne...

Mercoledì 29 giugno 2022. Oggi si venerano: san Pietro e Paolo. Avvenne oggi: 1962 – Primo collegamento in mondovisione

33

E’ il 204° giorno del calendario gregoriano. Mancano 161 giorni alla fine dell’anno. Oggi si venera: Santi Pietro e Paolo, Apostoli. Patroni di:LazioRomaLamezia TermeArdeaLissoneSaronnoVillafranca di VeronaGalatinaAsseminiBagno a Ripoli. MARTIROLOGIO ROMANO. Solennità dei santi Pietro e Paolo Apostoli. Simone, figlio di Giona e fratello di Andrea, primo tra i discepoli professò che Gesù era il Cristo, Figlio del Dio vivente, dal quale fu chiamato Pietro. Paolo, Apostolo delle genti, predicò ai Giudei e ai Greci Cristo crocifisso. Entrambi nella fede e nell’amore di Gesù Cristo annunciarono il Vangelo nella città di Roma e morirono martiri sotto l’imperatore Nerone: il primo, come dice la tradizione, crocifisso a testa in giù e sepolto in Vaticano presso la via Trionfale, il secondo trafitto con la spada e sepolto sulla via Ostiense. In questo giorno tutto il mondo con uguale onore e venerazione celebra il loro trionfo

Avvenne oggi

  • 1894- In occasione del primo congresso olimpico tenuto a Parigi su iniziativa del Barone Pierre de Coubertin, viene costituito il Comitato Olimpico Internazionale. Nella sede dell’Università della Sorbona,  De Coubertin  illustra il suo progetto.

  • 1914 – Francesco Giuseppe invia un ultimatum alla Serbia che sancisce l’inizio della Grande Guerra

  • 1929 – Nella provincia di Bolzano viene imposto l’uso della lingua italiana in ogni forma di comunicazione pubblica

  • 1946- De Gasperi firma un accordo con il Ministro belga Van Hacker che prevede l’acquisto di carbone a un prezzo di mercato, in cambio dell’impegno italiano di mandare 50 mila uomini per il duro e pericolosissimo lavoro in miniera.

  • 1985 – Negli USA Andy Warhol fa da testimonial al lancio del nuovo computer della Commodore International: l’Amiga 1000

  • 1986 – A Londra, il Principe Andrea, Duca di York sposa Sarah Ferguson nell’Abbazia di Westminster

  • 2015 – La NASA scopre il pianeta più simile alla Terra mai osservato prima, denominato Kepler-452 b.

  • 2018 – In Grecia un incendio nelle vicinanze di Atene provoca 94 morti

  • 2012 – Nel castello di Donnafugata (Ragusa) si sposano gli attori Luca Zingaretti e Luisa Ranieri.

1829 – Brevettata la prima macchina da scrivere:  È il “tipografo” (Typographer, titolo originale del brevetto) brevettato nel 1829 dall’inventore americano William Austin Burt, che più tardi verrà considerata la prima macchina da scrivere della storia.

1962 – Primo collegamento in mondovisione: «Buonasera! Fra pochi minuti ciascuno di noi potrà partecipare, come testimone e come spettatore, alla nascita della televisione mondiale: per la prima volta nella storia delle telecomunicazioni, gli Stati Uniti e l’Europa si accingono a scambiarsi il primo programma televisivo attraverso un satellite artificiale». La  mattina del 23 luglio 1962 in diretta sulla RAI, il telecronista Luca Di Schiena saluta così  l’avvenuta trasmissione del primo collegamento televisivo via satellite tra USA ed Europa.

Fonte: wikipedia. https://www.trevisotoday.it/social/23-luglio-almanacco-accadde-oggi-santo-del-giorno-oroscopo.htm