Home Attualità Mercoledì 17 gennaio 2024. Il Santo del giorno: Sant’Antonio Abate. ...

Mercoledì 17 gennaio 2024. Il Santo del giorno: Sant’Antonio Abate. Avvenne oggi: 1925 – Benito Mussolini firma le leggi rendendo fuori legge tutti i partiti al di fuori del Partito Nazionale Fascista

90

E’  il 17º giorno del calendario gregoriano. Mancano 348 giorni alla fine dell’anno (349 negli anni bisestili). Il santo del giorno: sant’ Antonio, Abate. Nascita: 12 gennaio 251, Eraclea (Egitto Superiore). Morte: 17 gennaio 356, Tebaide (Alto Egitto)

Patrono di:Misterbianco, Sant’Antonio Abate, Aci Sant’Antonio, Laives, Tavagnacco, Rosà, Sant’Angelo Lodigiano, Valmadrera, Castelletto sopra Ticino, Costa Volpino >>> altri comuni. Protettore:dell’ agricoltura, degli allevamenti, degli animali, dall’ herpes zoster (fuoco di Sant’Antonio), dai morbi contagiosi, dalla peste. MARTIROLOGIO ROMANO. Niella Tebàide sant’Antonio Abate, il quale, padre di molti Monaci, visse celeberrimo per la vita e miracoli; le sue gesta furono descritte da sant’Atanasio in un celebre volume. Il suo sacro corpo però, sotto l’Imperatore Giustiniano, fu ritrovato per divina rivelazione, portato ad Alessandria e sepolto nella chiesa di san Giovanni Battista.

Etimologia: Antonio, deriva dal nome della gens latina Antonius, di probabile origine etrusca e di significato incerto; un’ipotesi è che volesse dire “inestimabile”, un’altra è “che combatte, che affronta”. Nel Rinascimento si è diffusa anche l’ipotesi, poco probabile, che sia ricollegabile alla parola greca anthos, cioè “fiore”. Un ulteriore interpretazione lo lega infine al greco antionos con il significato di “nato prima”. La sua diffusione si deve alla devozione per Sant’Antonio Abate ed in seguito a Sant’Antonio da Padova. Antonio è molto popolare in Italia sia tra la popolazione adulta che tra i nuovi nati degli ultimi anni. E’ presente inoltre in altre top 50 dei nomi più usati ad esempio in Spagna, Romania, Portogallo e Croazia..

Avvenne oggi:

1912 – Robert Falcon Scott raggiunge il Polo sud, un mese dopo Roald Amundsen.

1916 – Viene fondata la Professional Golfers Association (PGA).

1917 – Gli Stati Uniti pagano alla Danimarca 25 milioni di dollari per le Isole Vergini americane.

1925 – Benito Mussolini firma le “leggi fascistissime” rendendo così fuori legge tutti i partiti al di fuori del Partito Nazionale Fascista

1929 – Braccio di Ferro, un personaggio dei fumetti creato da Elzie Crisler Segar, appare per la prima volta con una striscia su un quotidiano.

1943 – Il generale Gabriele Nasci ordina al Corpo d’armata alpino di ritirarsi dal fronte del Don.

1944 – Seconda guerra mondiale: le forze alleate lanciano il primo di quattro attacchi con l’intento di sfondare la Linea Gustav diretti a Roma, uno sforzo che avrebbe richiesto alla fine quattro mesi di intensi combattimenti.

1945

  • L’Armata Rossa libera la quasi completamente distrutta Varsavia.
  • I nazisti cominciano ad “evacuare” il Campo di concentramento di Auschwitz.
  • Il diplomatico svedese Raoul Wallenberg scompare in Ungheria, mentre è sotto la custodia dei sovietici.

1946 – Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite tiene a Londra la sua prima sessione.

1948 – Viene firmato un armistizio tra le forze nazionaliste indonesiane e l’esercito olandese.

1966 – Incidente di Palomares: un bombardiere B-52 si scontra con un aereo da rifornimento KC-135 sui cieli della Spagna, sganciando tre bombe all’idrogeno da 70-kilotoni nei pressi della cittadina di Palomares e un’altra in mare. Nessuna di queste è esplosa.

1973 – Ferdinand Marcos diventa presidente “a vita” delle Filippine.

1977 – Gary Gilmore, un assassino, viene giustiziato da un plotone di esecuzione nello Utah, ponendo fine ad una moratoria di dieci anni sulla pena di morte negli Stati Uniti.

1985

  • Crollo del Palasport di San Siro a Milano a causa di una forte nevicata.
  • La British Telecom annuncia il ritiro delle celebri cabine rosse del telefono britanniche.

1988

  • Su Canale 5 alle ore 19.05, viene trasmessa la prima puntata di Casa Vianello, con un successo tale che l’ultima puntata della sitcom sarà mandata in onda (nel 2007) dopo 16 stagioni e 337 puntate (19 anni dopo).

1991

  • Guerra del Golfo: l’Iraq lancia 8 missili Scud su Israele, nel tentativo di provocarne la reazione.
  • Harald V diventa re di Norvegia alla morte del padre, Olav V.

1995 – Un terremoto di magnitudo 7,3, chiamato Grande terremoto di Hansin, ha luogo nei pressi di Kōbe, in Giappone, causando gravi danni alle costruzioni e facendo oltre 6.400 vittime.

1996 – La Repubblica Ceca chiede di entrare a far parte dell’Unione europea.

1998 – Paula Jones accusa il presidente degli Stati Uniti d’America Bill Clinton di molestie sessuali.

2002 – Il Monte Nyiragongo, nella Repubblica Democratica del Congo, erutta, causando 400.000 sfollati.

2005 – Iraq: sequestro lampo del vescovo Monsignor Basile Georges Casmoussa

2011 – A Jos in Nigeria, delle proteste fra musulmani e cattolici provocano più di 200 morti

2011 – Steve Jobs lascia il posto come amministratore delegato della Apple a Tim Cook

Fonte: https://www.santodelgiorno.it/sant-antonio/p