Home Attualità Martedì 25 aprile 2023. il santo del giorno: san Marco Evangelista. Avvenne...

Martedì 25 aprile 2023. il santo del giorno: san Marco Evangelista. Avvenne oggi: 1945 – Milano e Torino liberate dall’occupazione nazifascista: un grido di libertà si levò per le strade, salutando la vittoria di migliaia di uomini e donne, padri e madri, giovani e vecchi, riuniti sotto la bandiera della Resistenza

50

E’  il 145° giorno del calendario gregoriano (il 146º negli anni bisestili). Mancano 220 giorni alla fine dell’anno. “San Marco, Evangelista, nascita: I secolo , Cirene.morte I secolo, Alessandria, Egitto Patrono di: VenetoVeneziaLatinaPordenoneSan Marco in LamisCassolaGardone Val TrompiaPieve a NievoleCaerano di San MarcoSan Marco Argentano >>> altri comuni

Protettore: degli allevatoridei calzolaidei farmacistidegli interpretidei notaidegli otticidei pittoridei segretaridei vetrai

MARTIROLOGIO ROMANO. Ad Alessandria il natale del beato Marco Evangelista. Questi, discepolo ed interprete dell’Apostolo Piétro, pregato in Roma dai fratelli, scrisse il Vangelo, col quale se ne andò in Egitto, e per primo annunziando Cristo in Alessàndria, vi fondò la Chiesa. Poi, preso per la fede di Cristo, legato con funi e trascinato fra i sassi, fu gravemente tormentato; quindi, chiuso in carcere, prima fu confortato da un’angelica visione, e finalmente, apparendogli lo stesso Signore, fu chiamato ai gaudii celesti, nell’anno ottavo di Nerone.

Etimologia: Marco, il nome, tra i più diffusi in Italia, sin dall’epoca romana, trae origine dalla forma contratta di “Marticus”, “dedicato al dio Marte”. Anche il mese di Marzo trae origine dal nome della stessa divinità.

 AVVENNE OGGI

1945 – Milano e Torino liberate dall’occupazione nazifascista: un grido di libertà si levò per le strade, salutando la vittoria di migliaia di uomini e donne, padri e madri, giovani e vecchi, riuniti sotto la bandiera della Resistenza

  • 1792-Per la prima volta nella storia è utilizzata la ghigliottina. A Parigi viene decapitato il bandito Nicolas Jacques Pelletier.

  • 1895 – Il commediografo, poeta e romanziere Oscar Wilde viene condannato per “sodomia e volgare indecenza” a scontare due anni in una prigione di Londra

  • 1911-Si suicida, in modo particolarmente cruento, lo scrittore Emilio Salgari. Nato a Verona nel 1862, a 20 anni pubblica il suo primo racconto, “I selvaggi della Papuasia”, in quattro puntate su un settimanale milanese.

  • 1925 – John T. Scopes viene incriminato per aver insegnato la teoria dell’evoluzione di Darwin

  • 1945-Il Comitato di Liberazione Nazionale dell’Alta Italia ordina l’insurrezione generale di tutti i gruppi combattenti. A Milano arrivano, in una città in sciopero, i partigiani di tutte le zone circostanti. Il 30 aprile le truppe alleate entrano in una città ormai liberata. In Germania, nel frattempo, l’esercito russo e quello americano si congiungono sulle rive dell’Elba.

  • 1953- Francis Harry Compton Crick e James Dewey Watson pubblicano sulla rivista ‘”Nature” la scoperta della struttura a doppia elica del Dna.

  • 1973 – Mike Oldfield pubblica Tubular Bells.

  • 1974 – “Rivoluzione dei garofani” in Portogallo: militari dell’area progressista abbattono il potere dispotico di Marcelo Caetano, ereditato dal dittatore  Antonio Salazar. 

  • 1977 – Guerre stellari esce nei cinema statunitensi. Diventerà uno dei film di maggior incasso nella storia del cinema.

  • 1985 – Il Bangladesh viene colpito da un ciclone tropicale e da un’ondata di temporali che causeranno la morte di circa 10.000 persone

  • 1992 – Oscar Luigi Scalfaro viene eletto nono Presidente della Repubblica Italiana

  • 2001 – Muore sulla pista di Lausitzring in Germania il pilota italiano Michele Alboreto: stava collaudando la nuova AudiR8 in vista della 24 ore di Le Mans.

  • 2015 – In Nepal un terremoto di magnitudo 7,8 causa quasi 8.700 vittime