Home Attualità Martedì 16 febbraio. Il santo del giorno: Santa Giuliana di Nicodemia....

Martedì 16 febbraio. Il santo del giorno: Santa Giuliana di Nicodemia. Avvenne oggi: 2005 – In Italia entra in vigore il Trattato di Kyoto, con l’obiettivo di ridurre le quote di emissione dell’CO2 del 6,5% rispetto al 1990 entro il 2010.

14

E’ il 47° giorno dell’anno, 7ª settimana. Alla fine del 2021 mancano 318 giorni.

Santi del giorno: Santa Giuliana di Nicomedia (Vergine e Martire) è la protettrice delle partorienti.

Etimologia: Giuliana, variante della forma femminile del nome Giulio: deriva dal latino Iulius, nome gentilizio di una antica famiglia romana, la Gens Iulia

MARTIROLOGIO ROMANO. A Nicomédia santa Giuiiàna, Vergine e Martire, la quale, sotto l’Imperatore Massimiàno, prima gravemente battuta da Africàno suo padre, quindi in vari modi tormentata dal Prefetto Evilàsio, col quale aveva ricusato di maritarsi, e poi gettata in carcere, combattè apertamente col demonio e finalmente, avendo superato le fiamme ed una caldaia bollente, compì il martirio con la decapitazione. Il suo corpo fu poi trasportato a Cuma, in Campània.

 

Avvenne oggi

 

1907 –  Muore Giosuè Carducci: Nato a Valdicastello, frazione di Pietrasanta (in provincia di Lucca), Giosuè Alessandro Giuseppe Carducci è uno dei padri della letteratura italiana moderna, primo scrittore italiano ad ottenere l’ambito Premio Nobel per la Letteratura.

1926- Muore, esule a Parigi, Piero Gobetti. Nato a Torino il 19 giugno 1901, è, ancora giovane studente, promotore della rivista culturale Energie Nuove. Esponente della sinistra liberale progressista, estimatore di Antonio Gramsci, si avvicina al proletariato torinese, divenendo attivo antifascista.