Home Attualità Maltempo in Calabria: nevicate in Sila e Pollino, forti venti e record...

Maltempo in Calabria: nevicate in Sila e Pollino, forti venti e record di pioggia a Catanzaro

75

Il cattivo tempo si è scagliato con intensità sulla Calabria, portando neve in Sila, nel Pollino e venti vigorosi che hanno coinvolto l’intero territorio, con raffiche che hanno toccato i 115 km/h. Monte Curcio si erge tra le località maggiormente interessate, e il G.A.L. Sila ha condiviso un’immagine suggestiva attraverso i suoi canali social, mostrando uno scenario incantato. Anche l’Aspromonte ha sperimentato i primi fiocchi di neve.

Le raffiche più potenti hanno colpito la città di Catanzaro, specialmente nel quartiere Sant’Elia, dove è stato registrato un primato. Le cime montuose sono state coperte da uno strato di neve sopra i 1300 metri di altitudine, mentre in diverse altre zone si sono verificate precipitazioni intense.

Il maltempo ha impattato sulla Calabria conformemente alle previsioni, con piogge localmente intense sin dalla serata precedente. Queste precipitazioni hanno interessato l’area tirrenica calabrese, estendendosi fino alle zone ioniche di Catanzaro. Alcune precipitazioni hanno assunto caratteristiche temporalesche in alcune zone. Le temperature manterranno un andamento basso, soprattutto nelle aree montane. Si consiglia sempre prudenza e attenzione per quanto riguarda la viabilità.