Home Attualità La prima edizione del Premio “Donna Fidapa” Valle del Savuto: Celebrando le...

La prima edizione del Premio “Donna Fidapa” Valle del Savuto: Celebrando le Donne in Politica

18

 

La decisione di istituire la prima edizione del Premio “Donna Fidapa” Valle del Savuto, che si svolgerà domenica 2 luglio, alle ore 17.30, presso la sala ricevimenti del Ristorante Il Capriolo di Figline Vegliaturo (provincia di Cosenza), rappresenta un momento significativo nella promozione e nel riconoscimento delle donne che si distinguono e si sono distinte nel campo della politica. Organizzato dalla Fidapa, sezione “Valle del Savuto”, presieduta dalla prof.ssa Alba Carbone, l’evento mira a sottolineare la necessità di una rappresentanza equilibrata e inclusiva e offre una piattaforma per evidenziare storie di successo, sfide superate e conquiste raggiunte dalle donne che hanno intrapreso il percorso politico, ispirando altre donne a seguire le loro passioni e perseguire carriere politiche significative.

Prof.ssa Alba Carbone

L’istituzione di questa prima edizione del  Premio, che si svolge con il patrocinio del Comune di  Figline V., della  Provincia di Cosenza e della Regione Calabria,  è un invito a riflettere sulle barriere ancora presenti che ostacolano le donne nell’accesso alle posizioni di potere nella politica. Si tratta di un’occasione per sollevare questioni come la disparità di genere, le discriminazioni e gli stereotipi che limitano la partecipazione piena ed equa delle donne nel mondo politico. Attraverso il riconoscimento di donne di successo come l’onorevole Wanda Ferro, il premio rappresenta un importante passo verso la creazione di una società in cui tutte le donne abbiano pari opportunità di partecipare, influenzare e plasmare la politica e il futuro delle nostre comunità.Durante la cerimonia, dopo i saluti istituzionali della prof.ssa Alba Carbone, Presidente della Fidapa Valle del Savuto, dell’avv. Fedele Adamo, Sindaco del Comune di Figline Vegliaturo, del Mar. Valentina Mascio Vecchio, Vicecomandante stazione Carabinieri di Mangone e della dott.ssa Pina Genua, Presidente Distretto Fidapa BPW Italy, interverranno illustri ospiti come la dott.ssa Rosaria Succurro, Presidente della Provincia di Cosenza, il dott. Michele Maria Spina, Questore di Cosenza e la dott.ssa Vittoria Ciaramella, Prefetto di Cosenza. I lavori saranno moderati dal dott. Attilio Sabato, giornalista e direttore di Teleuropa Network.

Durante la cerimonia, verrà conferito il Premio all’on. Wanda Ferro, sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno, la quale trarrà le conclusioni dei lavori del Convegno. Questo momento di celebrazione e riflessione sull’impegno delle donne nella politica rappresenta un’opportunità per costruire una società più inclusiva, equa e giusta per tutte le persone, indipendentemente dal genere. La prima edizione del Premio “Donna Fidapa” Valle del Savuto è un passo importante nel riconoscimento del ruolo delle donne nella politica e nell’incoraggiare la partecipazione femminile attiva. Attraverso eventi come questo, si crea consapevolezza e si promuove il cambiamento, spingendo per una maggiore uguaglianza di genere e l’eliminazione delle disparità che ancora persistono.

Il dibattito su “Donne e politica, donne in politica: esperienze e conquiste” permette di analizzare i progressi raggiunti, ma anche di individuare le aree in cui sono ancora necessari interventi e miglioramenti. È fondamentale promuovere un dialogo aperto e costruttivo che favorisca il cambiamento e l’avanzamento dell’uguaglianza di genere nella sfera politica.  Continuare a promuovere la partecipazione delle donne e a riconoscere i loro contributi è fondamentale per costruire una società in cui tutti possano godere degli stessi diritti e opportunità, indipendentemente dal genere. (fg)

Francogarofalo1@gmail.com