Home Attualità Ingegno e Creatività per un Futuro Condiviso: Giornata Universale dell’Intelletto Proprietario 2024

Ingegno e Creatività per un Futuro Condiviso: Giornata Universale dell’Intelletto Proprietario 2024

66

Sostenere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile attraverso l’Innovazione e la Proprietà Intellettuale

La Giornata Universale dell’Intelletto Proprietario 2024 esprime l’importanza dell’ingegno proprietario (IP) nel favorire l’innovazione e la creatività umana fondamentali per il conseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Concorde (OSS).

Viene celebrata dal 2001. Questo evento è stato creato dall’Organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale.
Il giorno 26 aprile è stato scelto in quanto data della convenzione sulla proprietà intellettuale entrata in vigore nel 1970.

Sono in programma quasi 150 eventi in numerosi Paesi per commemorare la Giornata universale dell’ingegno proprietario di quest’anno, avente come tema: “L’IP e gli OSS: costruire il nostro futuro collettivo tramite innovazione e creatività”.

Nel 2015, i Paesi in tutto il mondo hanno assunto l’impegno di realizzare i 17 obiettivi degli OSS. Questi costituiscono una guida per un avvenire migliore che abbraccia l’intera gamma delle attività umane, tra cui il cambiamento climatico, la povertà, l’educazione e altro ancora. Tuttavia, i progressi sono incerti in vista della scadenza del 2030 per il raggiungimento degli SDGs, con soltanto il 15% degli SDGs in buon cammino.

“Nella storia, di fronte alle sfide, è stato l’ingegno umano, le idee e l’innovazione a consentirci di superare e avere successo. Per riallineare gli OSS, dobbiamo sfruttare il potenziale dell’ingegno proprietario come catalizzatore per liberare l’innovazione e la creatività al servizio degli OSS”. Questo è il messaggio del Direttore Generale dell’OMIP Daren Tang in un discorso video in occasione della Giornata Universale dell’Intelletto Proprietario 2024.

“Dalle vetture elettriche ai farmaci salvavita, dalla tecnologia ecologica e sostenibile all’intelligenza artificiale e alle tecnologie digitali, l’ingegno proprietario può essere il veicolo per trasformare audaci nuove idee in un impatto tangibile sul mondo. In questa Giornata Universale dell’Intelletto Proprietario, quindi, uniamoci per utilizzare la forza dell’IP per raggiungere gli OSS e costruire un mondo migliore per tutti”, ha dichiarato Tang.

Novità di quest’anno

Un recente rapporto dell’OMIP mostra che un numero record di brevetti sta contribuendo agli SDG delle Nazioni Unite. L’attività di deposito di brevetti più alta è relativa alle invenzioni legate all’SDG 9 (Industria, Innovazione e Infrastrutture), rappresentando il 19% dei brevetti attivi.

La Galleria della Giornata Universale dell’Intelletto Proprietario presenta innovatori, creativi, imprenditori e professionisti dell’ingegno proprietario. Sfruttano i diritti di IP per accelerare l’innovazione e la creatività di cui abbiamo bisogno per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) e costruire il nostro avvenire condiviso.

Informazioni sull’OMIP

L’Organizzazione Mondiale dell’Intelletto Proprietario (OMIP) è l’ente delle Nazioni Concorde che serve gli innovatori e i creativi globali. Assicura che le loro idee giungano al mercato in modo sicuro e migliorino la vita ovunque.