Home Attualità Inaugurazione dell’Avveniristica Cucina dell’Istituto Alberghiero Marconi Guarasci di Rogliano

Inaugurazione dell’Avveniristica Cucina dell’Istituto Alberghiero Marconi Guarasci di Rogliano

85

Oggi, nell’auditorium “Dario Cozza” dell’Istituto Professionale per l’Enogastronomia e l’Ospitalità di Rogliano, si è celebrata con grande solennità l’apertura del nuovo laboratorio di cucina. Un momento di significativa importanza che ha visto la partecipazione di numerose personalità, tra cui la dirigente scolastica Maria Saveria Veltri, il sindaco di Rogliano Giovanni Altomare e la Presidente della Provincia di Cosenza, Rosaria Succurro. L’inaugurazione dei servizi, attraverso il taglio del nastro, è stata seguita dai saluti della dirigente scolastica, del sindaco del Comune e della Presidente della Provincia di Cosenza.  I lavori sono stati coordinati dal Presidente del consiglio comunale di Rogliano, Antonio Simarco.

Non solo autorità, ma anche gli alunni dell’Istituto, i docenti, il personale ata e rappresentanti istituzionali del comprensorio hanno presenziato all’inaugurazione, rendendo l’evento estremamente coinvolgente per tutta la comunità.

Il fulcro dell’evento è stato l’introduzione della cucina d’avanguardia presso l’Istituto Alberghiero “Guarasci”, un ambiente moderno e completamente attrezzato che offre agli studenti un’opportunità unica di apprendimento nel contesto stesso della loro formazione. Fino ad oggi, i giovani studenti erano costretti a svolgere il loro tirocinio curriculare al di fuori dell’istituto, ma ora possono godere di una struttura all’avanguardia direttamente nella loro scuola.

Dopo il taglio del nastro, cui hanno partecipato le figure chiave dell’istituto e delle istituzioni locali, la Presidente Succurro ha evidenziato l’importanza di questo risultato, sottolineando il contributo del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza portato avanti dalla Provincia. Un momento di grande soddisfazione per la comunità, che già intravede gli impatti positivi di questa iniziativa.

L’evento si è concluso con un buffet rappresentativo, dove i presenti hanno avuto l’opportunità di gustare le prelibatezze preparate nel nuovo laboratorio, e con il taglio della torta, simbolo di una giornata indimenticabile per l’Istituto e per l’intera comunità.