Home Attualità Il Papa esprime approvazione per l’Intelligenza Artificiale, ma avverte sui rischi dei...

Il Papa esprime approvazione per l’Intelligenza Artificiale, ma avverte sui rischi dei deep fake, dichiarandosi anch’egli vittima. Nel frattempo, si apprende che a agosto visiterà la Nuova Guinea per tre giorni.

38

Il Sommo Pontefice avverte sia sul pericolo delle notizie false che su quello dei deep fake, facendo riferimento alle immagini che circolavano in rete ritraendolo con un piumone bianco o in pose da supereroe.

“I sistemi di intelligenza artificiale possono contribuire al processo di emancipazione e agevolare lo scambio di informazioni tra popoli e generazioni diverse”, ma al contempo possono diventare strumenti di “inquinamento cognitivo”. Così Papa Francesco nel suo messaggio per la 58esima Giornata Mondiale delle Comunicazioni sociali sul tema “Intelligenza artificiale e sapienza del cuore: per una comunicazione pienamente umana”.

 Il Pontefice mette in guardia sia dalle notizie false, ma anche dai deep fake, definendoli “immagini che sembrano perfettamente verosimili ma sono false”. Aggiunge: “È capitato anche a me di esserne oggetto”, facendo riferimento alle foto che circolavano in rete ritraendolo con un piumone bianco o in pose da supereroe, “o di messaggi audio che usano la voce di una persona dicendo cose che la stessa non ha mai detto”. Intanto si apprende  dovrebbe visitare la capitale e una delle due città costiere nel nord del Paese. La Papua Nuova Guinea ospita più di nove milioni di cristiani – quasi la totalità della popolazione: ma la maggior parte dei papuani è protestante e continua a professare credenze animiste o spirituali tradizionali.