Home Attualità Il cammino di Nicola Gratteri: dalla Calabria a Napoli, un esemplare impegno...

Il cammino di Nicola Gratteri: dalla Calabria a Napoli, un esemplare impegno nella lotta al crimine

68

Nicola Gratteri, in occasione dell’inizio di un nuovo capitolo nella sua illustre carriera, desideriamo esprimere la nostra profonda riconoscenza per il suo straordinario contributo alla lotta contro il crimine, soprattutto nel ruolo di Procuratore Generale di Catanzaro. La sua dedizione incrollabile e il suo incessante impegno hanno segnato oltre tre decenni di servizio in prima linea nella battaglia contro l’oscura influenza della ‘ndrangheta.

Adesso, nel momento in cui assume la guida della Procura di Napoli, il magistrato Gratteri si trova al vertice dell’ufficio inquirente più grande d’Italia, posizione di notevole responsabilità e prestigio. Questa nuova sfida è un riconoscimento della sua eccezionale abilità e della sua vasta esperienza nel campo della giustizia.

La carriera di Gratteri è stata caratterizzata da numerosissime e rilevanti indagini anti-‘ndrangheta, tra cui spiccano quelle legate alla strage di Duisburg del 2007 e all’importante maxi-inchiesta recente denominata ‘Rinascita Scott’. La sua competenza nel contrastare la criminalità organizzata è considerata “ampia e profonda”, con una portata sia nazionale che internazionale.

La deliberazione del Csm evidenzia chiaramente il “valore indiscusso”, il “rilevante bagaglio di esperienza professionale” e il “prestigio” che Gratteri ha accumulato negli ambienti giudiziari e legali. La sua incessante dedizione e passione per il lavoro giudiziario sono evidenti per chiunque lo conosca.

Inoltre, il suo impegno ultra-trentennale nelle funzioni inquirenti e requirenti nella lotta contro la criminalità organizzata testimonia una conoscenza vasta e approfondita dei fenomeni criminali e delle tecniche investigative più efficaci. Siamo fiduciosi che in questo nuovo incarico, il Procuratore Gratteri continuerà a servire con distinzione e a contribuire in modo significativo alla giustizia e alla sicurezza della nostra nazione.

Auguriamo a Nicola Gratteri ogni successo in questa nuova e prestigiosa fase della sua carriera e siamo profondamente grati per il suo inestimabile impegno nella lotta contro il crimine