Home Attualità Giovedì 7 marzo 2024. Il Santo del giorno: Sante Perpetua e Felicita....

Giovedì 7 marzo 2024. Il Santo del giorno: Sante Perpetua e Felicita. Avvenne oggi: 1909 – Italia: si svolgono le elezioni politiche generali per la 23ª legislatura

53

E’ il 65° giorno dell’anno, 10ª settimana. Alla fine del 2024 mancano 299 giorni. Santi del giorno: Sante Perpetua e Felicita protettrice delle partorienti

Santi del giorno: Sante Perpetua e Felicita protettrice delle partorienti.

MARTIROLOGIO ROMANO. A Cartagine il natale delle sante Perpètua e Felicita Martiri: di esse, Felicita, essendo gravida (come racconta sant’Agostino) e aspettandosi, secondo le leggi, che partorisse, nei dolori del parto si lamentava, ma gettata alle fiere era lieta. Con esse patirono il martirio anche Sàtiro, Saturnino, Revocato e Secóndolo, l’ultimo dei quali morì in carcere, e tutti gli altri furono maltrattati da varie fiere, ed infine uccisi a colpi di spada sotto il Principe Sevèro. Ma la festa delle sante Perpètua e Felicita si celebra nel giorno precedente.

AVVENNE OGGI

scoperto il Polo Sud, brevettato il telefono, nasce Alessandro Manzoni“

1798 – L’esercito francese entra a Roma: nasce la Repubblica Romana

1799 – Napoleone conquista Jaffa in Palestina; dopo una notte tormentata dai dubbi si sente costretto, per garantire la ritirata dei propri uomini, a procedere all’uccisione di oltre 2.000 prigionieri musulmani.

1821 – L’esercito napoletano, guidato da Guglielmo Pepe, viene sconfitto dall’esercito austriaco, guidato dal generale Frimont, ad Antrodoco, nella prima battaglia del Risorgimento

1850 – Il senatore statunitense Daniel Webster tiene il “discorso del sette marzo” nel quale appoggia il Compromesso del 1850 allo scopo di prevenire una possibile guerra civile

1862 – Guerra di secessione americana: battaglia di Pea Ridge – le truppe unioniste del generale Samuel R. Curtis sconfiggono i confederati del generale Earl Van Dorn a Pea Ridge nell’Arkansas nord-occidentale

1876 – Alexander Graham Bell ottiene il brevetto per l’invenzione cui dà il nome di telefono (brevetto numero 174.464)

1909 – Italia: si svolgono le elezioni politiche generali per la 23ª legislatura

1912 – Roald Amundsen annuncia la scoperta del Polo Sud

1918 – Prima guerra mondiale: la Finlandia forma un’alleanza con la Germania

1922 – Eugenio Tosi (6 maggio 1864 – 7 gennaio 1929) diventa Arcivescovo di Milano

1936 – In violazione del Patto di Locarno e del Trattato di Versailles, La Germania rioccupa la Renania

1945 – Seconda guerra mondiale: truppe americane prendono il ponte sul Reno a Remagen, in Germania e iniziano ad attraversarlo

1947 – Il Kuomintang e il Partito Comunista Cinese riprendono la Guerra civile cinese

1950 – Guerra Fredda: l’Unione Sovietica emana una dichiarazione che nega che Klaus Fuchs sia stato una spia sovietica

1951 – Guerra di Corea: Operazione Ripper – In Corea, truppe statunitensi del generale Matthew Ridgway iniziano un assalto contro le forze della Repubblica Popolare Cinese

1965

Entra in vigore, in Italia, la istruzione ecumenica Sacrosanctum Concilium, che autorizza l’uso della lingua italiana in diverse parti della messa.

A Selma (Alabama), la milizia di Stato e i locali tutori dell’ordine disperdono con la forza un gruppo di 600 dimostranti per i diritti civili. L’episodio venne trasmesso per televisione e soprannominato Bloody Sunday.

1968 – Guerra del Vietnam: inizia la prima battaglia di Saigon.

1973 – Viene scoperta la cometa Kohoutek.

1984 – Gli Stati Uniti attaccano San Juan del Sur in Nicaragua.

1985 – Pubblicazione del singolo We Are the World, su iniziativa di Michael Jackson per raccogliere fondi per la carestia in Etiopia.

1988 – La Colombia diventa un membro della Convenzione di Berna per la protezione delle opere artistiche e letterarie.

1989 – Il Consiglio di Stato della Repubblica Popolare Cinese dichiara la legge marziale a Lhasa, in Tibet.

1994 – La Corte Suprema degli Stati Uniti stabilisce (nella causa Campbell vs. Acuff-Rose Music) che le parodie di un’opera originale sono generalmente coperte dalla dottrina del fair use.

1996 – Viene formato il primo parlamento palestinese democraticamente eletto.

2002 – Apertura delle VIII Giochi paralimpici invernali a Salt Lake City, USA.

2004 – In Portogallo, esattamente 47 anni dopo l’inizio delle trasmissioni televisive ufficiali, viene decretata la fusione tra la RDP e il gestore della televisione portoghese dando vita alla Rádio e Televisão de Portugal (RTP)

2008 – In Spagna a Mondragòn il gruppo terroristico ETA uccide l’ex-consigliere comunale socialista Isaías Carrasco.

2013 – In Corea del Nord il leader nordcoreano Kim Jong-un minaccia di bombardare con armi nucleari la Corea del Sud e gli Stati Uniti.

Font: https://https://it.wikipedia.org/wiki/7_marzowww.vicenzatoday.it/social/7-marzo-almanacco-accadde-oggi-santo-del-giorno-oroscopo.htmlhttps://www.santodelgiorno.it/sante-perpetua-e-felicita/