Home Attualità Giovedì 14 luglio 2022. Il santo del giorno: san Camillo de Lellis....

Giovedì 14 luglio 2022. Il santo del giorno: san Camillo de Lellis. Avvenne oggi: 1970- A Reggio Calabria esplode una violenta rivolta popolare. A innescarla è la scelta del governo di dichiarare Catanzaro capoluogo della Regione Calabria.

54

E’ il 195° giorno del calendario gregoriano. Mancano 170 giorni alla fine dell’anno. Santi del giorno: San Camillo de Lellis, è il protettore di infermieri, ammalati, ospedali.
Etimologia: Camillo/a, nome già usato al tempo degli antichi Romani, è di origine probabilmente etrusca, e indicava in latino un giovane addetto a sacrifici e a cerimonie sacre. 

Il 14 luglio è il giorno della Festa nazionale francese. Il motto Liberté, Égalité, Fraternité appare sui frontoni di tutte le istituzioni pubbliche.

San Camillo de Lellis. Sacerdote. Nascita: 25 maggio 1550, Bucchianico, Chieti.Morte: 14 luglio 1614, Roma

Patrono di: AbruzzoLumarzoLusevera. Protettore: dei malatidegli ospedalidel personale ospedaliero

MARTIROLOGIO ROMANO. San Camillo de Lellis, sacerdote, che, nato vicino a Chieti in Abruzzo, dopo aver seguito fin dall’adolescenza la vita militare ed essersi mostrato incline ai vizi del mondo, maturò la conversione e si adoperò con zelo nel servire i malati nell’ospedale degli incurabili come fossero Cristo stesso; ordinato sacerdote, fondò a Roma la Congregazione dei Chierici regolari Ministri degli Infermi.

                             Avvenne oggi:

  • 1789- Parigi: presa della Bastiglia.
  • 1902 – Venezia: il Campanile di San Marco, risalente al X secolo, crolla improvvisamente. Un boato sordo rompe la serenità di una mattina d’estate con l’orologio che segna le 9,50. Lì dove prima c’era il Campanile di San Marco, ora si vede solo un cumulo di macerie. Verrà ricostruito “com’era, dov’era”. Il restauro si concluderà nel 1912
  • 1921 – Negli Stati Uniti gli immigrati italiani Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti vengono giudicati colpevoli dalla giuria popolare di aver ucciso il loro datore di lavoro. Diventeranno uno dei simboli delle ingiustizie verso il mondo del lavoro.
  • 1933 – In Germania vengono  banditi tutti i partiti politici, meno quello nazista.
  • 1938- Sul Giornale d’Italia viene pubblicato “Il fascismo e i problemi della razza”, più noto sotto il nome di “Manifesto della razza”. Il documento contiene i risultati di uno studio condotto da un gruppo di scienziati e docenti universitari fascisti per lo più poco noti, in cui si sostiene la “purezza” della razza italiana con l’esclusione degli ebrei.
  • 1948- All’uscita dalla Camera dei Deputati, Palmiro Togliatti, segretario del Partito Comunista Italiano,  è oggetto di un attentato.
  • 1965 –  Felice Gimondi vince il Tour de France.
  • 1970- A Reggio Calabria esplode una violenta rivolta popolare. A innescarla è la scelta del governo di dichiarare Catanzaro capoluogo della Regione Calabria.
  • 1993 – Primo volo non stop dell’Aeroflot russa da Mosca a New York, segno definitivo del disgelo tra Russia e Stati Uniti.
  • 2016 – A Nizza un camion, guidato da un terrorista islamico, investe a folle velocità la gente che sulla Promenade des Anglais festeggia l‘anniversario della presa della Bastiglia (1799).Il tragico bilancio è di 85 morti e quattrocento feriti.

1969 – “Easy Rider” al cinema: A bordo di due motociclette (modello chopper) per attraversare l’America dalla California a New Orleans, dove sta per tenersi il carnevale.

1963 – Calimero esordisce in tv: «Tutti se la prendono con me perché sono piccolo e nero» è l’indimenticabile frase che accompagnava ogni spot di Carosello, che aveva per protagonista un piccolo pulcino.

Fonte: https://www.santodelgiorno.it/san-camillo-de-lellis/https://www.trevisotoday.it/social/14-luglio-almanacco-accadde-oggi-santo-del-giorno-oroscopo.html