Home Attualità Gilda, insediato il nuovo direttivo

Gilda, insediato il nuovo direttivo

25

Riunita la nuova direzione provinciale del Sindacato Gilda. In ottemperanza a quanto deciso al Congresso, si è insediata, sotto la presidenza della neo eletta segretaria provinciale, professoressa Vanda Salerno, la nuova direzione provinciale. All’incontro ha partecipato il prof. Nino Tindiglia, consigliere nazionale dell’organizzazione sindacale. Il rinnovato organismo provinciale nella sua prima riunione di insediamento, svolta nei locali siti in Via Corso Luigi Fera, ha esaminato la situazione organizzativa del cosentino e discusso sulle iniziative da attuare sull’intero territorio. La direzione provinciale, costituita a maggioranza di donne, si è dotata di un programma nel quale si colgono i punti più significativi discussi e approvati dall’assise provinciale, svoltasi di recente a Cosenza, presenti esponenti di primo piano dell’organizzazione sindacale. Al fine di coinvolgere attivamente i propri iscritti nelle attività che si intendono sviluppare, saranno promossi, a breve scadenza, incontri sul vasto territorio cosentino.
La direzione provinciale, nel rispetto del regolamento e dello statuto, ha provveduto ad affidare l’incarico di Vice Coordinatrice provinciale alla professoressa Adriana Carbonaro alla quale è stata affidata anche la funzione di referente per la scuola primaria e infanzia. Il prof. Pietro Bozzo è stato nominato referente presso l’ATP di Cosenza per strumento musicale. mentre referente per i precari è la professoressa Virginia Mirabella. Il comparto educativo è stato affidato al prof. Roberto Severina. L’incarico relativo alla modulistica e all’ufficio è stato assegnato al professoressa Antonella Pulice. La direzione ha proceduto, inoltre, ad affidare il compito di Tesoriere alla professoressa Maria Gabriella Sansone. La direzione si è dotata anche di un ufficio stampa che sarà coordinato dal prof. Francesco Garofalo. Per la Gilda cosentina si apre una nuova fase sindacale, nella quale ciascun iscritto ha – sottolineato la segretaria provinciale Vanda Salerno – sarà chiamato a fornire il proprio contribuire di idee per rendere dinamica e moderna l’azione del Sindacato.
Foto: componenti la direzione provinciale neo eletta