Home Attualità Elezioni Regionali, nel centro destra salgono le quotazioni per Caterina...

Elezioni Regionali, nel centro destra salgono le quotazioni per Caterina Chiaravalloti

41

Elezioni Regionali, nel centro destra salgono le quotazioni per Caterina Chiaravalloti
Si sa che in politica tutto è cambiabile, sostituibile fino a quando le candidature non vengono depositate e acquisite dagli appositi uffici. La storia insegna che, specialmente in Calabria, gli episodi di sostituzioni di candidati all’ultimo secondo non mancano per cui qualsiasi ipotesi può essere messa in dubbio dalle associazioni partitiche singole o alleate interessate alle elezioni regionali e alla presentazione delle relative liste dei candidati..
Premessa necessaria visto il clima che si respira nell’ambito del centro destra calabrese dove a tutt’oggi, a pochi giorni dalla scadenza dei termini per la presentazione delle liste regionali ( il voto è fissato per il 26 gennaio 2020) , nessun nome è stato ufficializzato.
In queste ultime ore sembrerebbe che nell’ambito del centro destra stia crescendo il livello di gradimento attorno al nominativo di Caterina Chiravalloti, magistrato Presidente del Tribunale di Latina, figlia dell’ex Presidente della regione Calabria, Giuseppe, in carica dal 2000 al 2006.
Caterina Chiaravalloti, entrata in magistratura a soli 25 anni, ha guidata il tribunale di Castrovillari – Rossano negli ultimi quattro anni prima di giungere a Latina. E’ stata docente di diritto penale e procedura penale, a Crotone e poi a Catanzaro.