Home Attualità De Sarro nuovo Rettore della Magna Graecia

De Sarro nuovo Rettore della Magna Graecia

20

Le urne premiano, in modo plebiscitario, Giovambattista De Sarro che diventa nuovo rettore dell’Università Magna Graecia di Catanzaro.
Subentra ad Aldo Quattrone che ha retto la guida dell’importante Ateneo per due mandati consecutivi.
La vittoria di De Sarro a rettore dell’UMG era annunciata da tempo in quanto unico candidato alle elezioni. Nella giornata di ieri si sono recati al seggio in 327 degli aventi diritto al voto (368). La candidatura di De Sarro è stata sostenuta da 323 voti . Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1980 presso l’Università degli Studi di Messina, ordinario di farmacia presso l’Università Magna graecia, ha ricoperto l’incarico di Preside della facoltà di Medicina e Chirurgia per dirigere successivamente il dipartimento Scienze della salute.
Attualmente risulta componente della Commissione tecnico scientifica dell’Agenzia Italiana del farmaco.
Il prof. De Sarro, stimato e apprezzato docente del mondo scientifico, detiene le peculiarità per fornire all’Università spunti di continua innovazione e nuovi impulsi. Il Campus universitario, realtà consolidata all’interno del territorio, proiettato in una dimensione sempre più vasta e qualificante, sarà chiamato ad accrescere e sviluppare sempre più la sua azione di ricerca scientifica in una regione in cui si avverte l’esigenza di crescita dei servizi e della domanda culturale. Il prof. De Sarro sostituisce il prof. Quattrone che lascia il suo incarico alla guida dell’ateneo, svolto con grande professionalità e lungimiranza.