Home Attualità Consiglio regionale, approvata la legge “Sismica”. Billari subentra a Callipo

Consiglio regionale, approvata la legge “Sismica”. Billari subentra a Callipo

21

Il consiglio regionale ha approvato la legge “Sismica”.

 

“Oggi la Calabria ha uno strumento che agevola molto il settore edile, sia quello pubblico che privato. Abbiamo meno burocrazia e accelerato l’iter per l’avvio dei lavori. È questa la direzione giusta!”.

E’ il pensiero espresso dal consigliere regionale, Pierluigi Caputo( nella foto)  dopo l’avvenuta approvazione della legge il quale ricorda, peraltro, che oltre ad essere stato il relatore della proposta di legge “ che in qualità di Presidente della Commissione che presiede ha  prima ascoltato gli ordini e le associazioni di categoria e poi lavorato per redigere degli emendamenti che migliorassero il disegno di legge deliberato dalla giunta”.  Oggi ha detto il consigliere Caputo – la Calabria ha uno strumento che agevola molto  il settore edile sia quello pubblico che privato. Abbiamo meno burocrazia e accelerato l’iter per l’avvio dei lavori. E’ questa la direzione giusta!

 

Il consiglio regionale, inoltre,  ha preso atto delle dimissioni del consigliere regionale Pippo  Callipo, respinte in un primo momento dall’aula e  poiché reiterate, per come previsto dall’articolo 26, comma 4 del regolamento, il Consiglio, senza voto, ha provveduto alla surroga.

Premesso che al consigliere dimissionario Callipo era stato attribuito il seggio spettante alla Lista  democratici progressisti” della circoscrizione elettorale Sud, il consiglio ha individuato  di assegnare il seggio al primo candidato della predetta lista che risulta essere Antonio Billari.

Il neo consigliere ha quindi preso posto in aula tra i posti destinati ai consiglieri.

Nel suo intervento da consigliere regionale, Billari ha rivolto  il saluto al Presidente del Consiglio, al Presidente della Giunta e a tutti i colleghi presenti, ritenendo “doveroso inviare un caloroso saluto all’ex consigliere Callipo e a tutti i calabresi che hanno dato fiducia alla sua lista. Billari  ha sottolineato “ che si farà portavoce di tutte quelle problematiche presenti sul territorio, ritenendo che la politica, al momento, non abbia trovato le soluzioni richieste dal territorio”.