Home Attualità Celebrazione della Passione e Resurrezione ad Altilia: Unita nella Comunità

Celebrazione della Passione e Resurrezione ad Altilia: Unita nella Comunità

70

Spiritualità, Tradizione e Solidarietà nel Cuore del Borgo Antico. Domenica delle Palme , 24 marzo 2024

Nel suggestivo ambiente del borgo di Altilia, il 24 marzo (Domenica delle Palme), si terrà la sesta edizione della Passione e Resurrezione di Cristo. L’iniziativa è il risultato di un impegno collettivo di tutta la comunità di Altilia. Dai giovani ai più anziani, tutti si sono uniti per rendere omaggio alla storia più profonda e significativa della fede cristiana, raccontando la Rinascita di Cristo attraverso una coinvolgente rappresentazione partecipativa.

Dopo mesi di preparativi e prove, il borgo si è trasformato in un palcoscenico all’aperto, con le sue strette viuzze e le caratteristiche piazze che offrono il contesto perfetto per un viaggio nel passato. I costumi d’epoca, l’attenzione ai dettagli scenografici e l’impegno con cui ogni partecipante interpreta il proprio ruolo contribuiscono a creare un’atmosfera unica, che trasporta il pubblico direttamente nel contesto storico.

L’evento, organizzato dal Gruppo Altilia eventi con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e della Parrocchia, è stato concepito non solo come uno spettacolo, ma anche come un’opportunità per unire la comunità. Ogni residente ha dato un contributo significativo, rendendo l’evento una celebrazione collettiva della fede e della solidarietà. Gli abitanti hanno collaborato, condividendo idee e competenze, per creare un’esperienza che va oltre la semplice rappresentazione teatrale.

Il successo del Presepe vivente, realizzato lo scorso mese di dicembre, ha preparato il terreno per questa nuova iniziativa, evidenziando quanto sia forte il senso di appartenenza della comunità. Ora, con la Rinascita di Cristo, il vecchio borgo di Altilia si prepara a vivere un altro capitolo della sua storia, con tutti i suoi abitanti che si uniscono per celebrare e condividere momenti di riflessione e spiritualità.

Tutti sono invitati a partecipare a questo affascinante viaggio nel passato. È un’opportunità non solo per ammirare una straordinaria rappresentazione, ma anche per respirare l’atmosfera unica di solidarietà e condivisione che pervade il vecchio borgo di Altilia in questi giorni.

In conclusione la Fede di Cristo a Altilia rappresenta un perfetto connubio tra tradizione, fede e comunità. Un evento che non solo intrattiene ma rafforza i legami tra gli abitanti, dimostrando che quando una comunità si unisce, può creare qualcosa di veramente straordinario.