Home Attualità “Casali del Mango” , Giovanni Paolo II patrono del Comune(clicca...

“Casali del Mango” , Giovanni Paolo II patrono del Comune(clicca qui per leggere)

15

Con l’augurio che il territorio comunale casalino, sull’esempio del suo  Santo Patrono Giovanni Paolo II, sia  propenso a costruire ponti, anziché alzare muri, abbandonando i vecchi campanili . Grandi emozioni per la circostanza sono  state espresse sia dal primo cittadino Stanislao  Martire che dal Presidente del Consiglio Luca Covelli il quale  nei giorni scorsi aveva convocato il civico consesso ponendo all’ordine del giorno  un unico argomento: “istituzione Santo Patrono comunale”. L’invito inerente la convocazione del consiglio comunale, per la straordinaria occasione,  è stato esteso  alle autorità religiose, Arcivescovo Metropolita di Cosenza-Bisignano, S.E.R. , Mons. Francesco Nolè e ai parroci  officianti  operanti nel territorio.

La massima assise  è stata chiamata a scrivere una pagina storica per il territorio, approvando la proposta presentata all’amministrazione comunale dalla Consulta dei parroci casalini che ha espresso nella persona di San Giovanni Paolo II la figura patronale .

Karol Wojtyla, nato il 18 maggio 1920 a Wadowice, cittadina polacca, eletto papa  il 16 ottobre  1978,   in seguito alla causa di  beatificazione,  il 1º maggio 2011,  è stato proclamato  beato dal suo immediato successore  Benedetto XVI e viene festeggiato annualmente nel giorno del suo insediamento, il 22 ottobre. Il 27 aprile 2014, insieme a  a papa Giovanni XXIII, è stato proclamato santo da  papa  Francesco.

Il Comune Casali del Manco è stato istituito il 5 maggio 2017 dalla legge regionale e dopo l’approvazione di un referendum svoltosi che prevedeva la fusione dei Comuni di Casale Bruzio, Pedace, Serra Pedace, Spezzano Piccolo e Trenta.

E’ per superficie il settimo Comune della Calabria.   Presenta una popolazione di quasi diecimila abitanti.