Home Attualità Calabria, sisma nel centrosinistra. Salta la candidatura di Maria Antonietta Ventura

Calabria, sisma nel centrosinistra. Salta la candidatura di Maria Antonietta Ventura

15

Regionali in Calabria,  sisma  nel centrosinistra. Salta la candidatura di Maria Antonietta Ventura, c’è l’ombra di un’interdittiva antimafia

La candidata  indicata  da un patto tra Pd e M5S, sembra aver annullato tutti gli impegni. Salta, quindi, la candidatura a Presidente della Regione Calabria della imprenditrice Maria Antonietta Ventura.  A monte ci sarebbe  un’interdittiva antimafia per una delle aziende del gruppo industriale Ventura.. Il Pd non conferma né smentisce, ma la notizia  che circola  e l’aria che si respira all’interno del centrosinistra è alquanto pesante.  Questa circostanza farebbe saltare il piano del centrosinistra, alimentando ulteriorie malessere nella coalizione. Il percorso  dell’alleanza tra dem e grillini, avviato subisce una brusca frenata. Mentre i problemi si acuiscono in presenza  delle diatribe interne all M5S, per la questione dell’ex premier Giuseppe Conte in guerra contro il fondatore del movimento Beppe Grillo.