Home Attualità Altilia, approvata perizia di variante dissesto idrogeologico. Richiesto il...

Altilia, approvata perizia di variante dissesto idrogeologico. Richiesto il finanziamento di € 1.000.000,00 per il completamento della Palificazione

33

Approvata dalla Giunta comunale di Altilia, La Giunta Comunale, la  perizia per il completamento dell’intervento sul dissesto Idrogeologico nella zona R4 della frazione di Maione. L’intervento prevede un importo di € 1.000.000,00 per la realizzazione di una Palificazione, per garantire l’incolumità delle persone e sistemare in modo  da rendere transitabile il percorso.   Il terreno, infatti, risulta particolarmente franoso e sovente  la viabilità, a causa di smottamenti e cadute massi,   deve essere interrotta. L’atto adottato dalla Giunta sarà presentato all’Ufficio Regionale per ottenere il relativo finanziamento. La Giunta Comunale ha, tra l’altro, deliberato un atto di indirizzo per la partecipazione ai Bandi su PNRR relativi all’acquisto del recupero fabbricati  per assegnarli  in locazione  e attività sociali. In questo Bando sarà inserito l’acquisto per il recupero di Palazzo Misasi con l’obiettivo di
destinarlo ad attività formative per l’intelligenza artificiale, in collaborazione con docenti dell’Università della Calabria. Un palazzo antico, ubicato al centro del paese, vicino al Palazzo Municipale, che diventerà un punto di riferimento ai giovani studenti Universitari della Calabria. Si avrà la possibilità di raggiungere, inoltre, un obiettivo da recuperare nel centro storico, un decoro della piazza intitolata ad un illustre concittadino di Altilia, Gaspare Marsico, che fu anche
Parlamentare nelle prime due legislature del Regno d’Italia.