Home Attualità
34
San Bernardo di Chiaravalle.Abate e dottore della Chiesa. Nascita: 1091, Dijon, Francia. Morte: 20 agosto 1153, Chiaravalle-Clairvaux
Protettore: degli agricoltori
MARTIROLOGIO ROMANO. Memoria di san Bernardo, abate e dottore della Chiesa, che entrato insieme a trenta compagni nel nuovo monastero di Cîteaux e divenuto poi fondatore e primo abate del monastero di Chiaravalle, diresse sapientemente con la vita, la dottrina e l’esempio i monaci sulla via dei precetti di Dio; percorse l’Europa per ristabilirvi la pace e l’unità e illuminò tutta la Chiesa con i suoi scritti e le sue ardenti esortazioni, finché nel territorio di Langres in Francia riposò nel Signore.
Etimologia: Bernardo, nome franco dall’affascinante significato, deriva dal germanico “berno”, “orso”, unito ad “hardhu”, “valoroso”, ovvero “coraggioso come un orso”. Questo antichissimo nome barbaro ebbe grande diffusione, grazie al Santo che lo rese celebre.

AVVENNE OGGI

  • 1940 – Il rivoluzionario russo in esilio Lev Trockij è ferito mortalmente a Città del Messico da un sicario. Morirà il giorno dopo
  • 1960 – Inaugurato l’aeroporto di Fiumicino: A meno di una settimana dalla XVII edizione delle Olimpiadi, Roma festeggia un altro evento che ne segnerà per sempre lo sviluppo urbanistico ed economico.
  • 1968 – 200.000 soldati del Patto di Varsavia e 5.000 carri armati, invadono la Cecoslovacchia per porre fine alla Primavera di Praga
  • 1991 – Dissoluzione dell’Unione Sovietica: più di 100.000 persone si radunano fuori dal parlamento sovietico protestando contro il tentato colpo di Stato per deporre il presidente Michail Gorbaciov
  • 1998 – L’esercito statunitense lancia un attacco con missili cruise contro un presunto campo di addestramento di Al-Qaida in Afghanistan e contro una sospetta fabbrica chimica in Sudan, in rappresaglia contro gli attentati del 7 agosto alle ambasciate americane in Kenya e Tanzania. L’impianto farmaceutico di al-Shifa, a Khartum, è distrutto nell’attacco
  • 2009 – Bolt, record anche sui 200 m: Durante i Mondiali di atletica leggera di Berlino, dopo appena quattro giorni da quello sui 100, il grande campione Usain Bolt stabilisce il record mondiale sui 200 metri: 19″19.
  • 2018 – Greta Thunberg, ambientalista quindicenne, inizia la sua battaglia contro i cambiamenti climatici manifestando di fronte al Parlamento svedese

 

Fonte: wikipedia https://www.trevisotoday.it/social/20-agosto-almanacco-accadde-oggi-santo-del-giorno-oroscopo.htm