Home Attualità Presentato a Rogliano il Nuovo Volume del giornalista Ferdinando Perri ...

Presentato a Rogliano il Nuovo Volume del giornalista Ferdinando Perri su Clausi Schettini

179

Sindaco Visionario e Uomo di Valore nella Ricostruzione Postbellica della Città Bruzia.

Nella suggestiva cornice della sala consiliare di Rogliano, si è tenuta la cerimonia di presentazione dell’ultima opera del giornalista Ferdinando Perri, pubblicata da Progetto 2000. Il libro è dedicato alla figura di spicco della democrazia cristiana durante la ricostruzione post bellica della Città Bruzia, Arnaldo Clausi Schettini, roglianese di nascita, sindaco della Città Bruzia dal 1952 al 1963.

L’evento ha visto la partecipazione di illustri personalità della cultura, rappresentanti delle istituzioni locali, associazioni e cittadini comuni, testimoniando l’interesse e l’importanza che il servizio di Clausi Schettini ha rivestito per la comunità.

Nel corso della presentazione, sono stati evidenziati gli aspetti più significativi della vita e del contributo di Clausi Schettini alla crescita della “Grande Cosenza”, sottolineando il suo ruolo di “Sindaco visionario” che ha sempre operato con eleganza e dedizione per il bene della sua città e dei suoi concittadini.

Ad aprire la cerimonia è stato il sindaco di Rogliano, Giovanni Altomare, il quale ha portato i saluti dell’amministrazione e della comunità presente. Numerosi gli interventi di rilievo durante l’evento, tra cui quelli di Mimmo Frammartino, Francesco Capocasale, Giampaolo Chiappetta, Pietro Perugini, Franco Picchierri, Maria Locanto.

Le conclusioni sono state affidate al sottosegretario agli interni Wanda Ferro, precedute dall’intervento del vice capogruppo Fratelle d’Italia Camera dei Deputati, Anfredo Antoniozzi. Il coordinamento dei lavori è stato curato da Demetrio Guzzardi, che ha garantito una fluida e coinvolgente conduzione dell’evento.

Ferdinando Perri, autore del volume, ha ringraziato tutti i presenti e ha sottolineato l’importanza delle opere di Clausi Schettini, tra cui l’intervento sul tracciato autostradale e la costruzione di 13 mila alloggi popolari, che hanno migliorato la vita dei cittadini meno abbienti.

Concludendo la presentazione, Perri ha proposto al sindaco di Rogliano e all’amministrazione comunale di intitolare uno spazio pubblico in onore di Clausi Schettini, per perpetuare il suo ricordo nel tempo. L ‘iniziativa è stata patrocinata dall’amministrazione comunale di Rogliano.

Il volume di Ferdinando Perri rappresenta un lavoro di ricerca e analisi che va oltre la mera documentazione storica, offrendo una prospettiva di crescita e valorizzazione delle idee lungimiranti e del grande valore umano di Clausi Schettini.