Home Attualità Appello di Solidarietà: Aiutiamo la Famiglia di Joy dopo la Tragedia a...

Appello di Solidarietà: Aiutiamo la Famiglia di Joy dopo la Tragedia a Mangone

77

Cresce la solidarietà attorno all’appello lanciato dal Sindaco di Mangone, Orazio Berardi ( nella foto) riguardo all’aiuto per la famiglia della giovane Joy. L’appello, diffuso anche attraverso i social, richiama la tragedia verificatasi martedì 11 dicembre a Mangone: una giovane donna di 28 anni, OMOROGIEVA OBETO-JOY, madre di due bambini, è tragicamente scomparsa. Ha perso il controllo della bicicletta e, dopo un violento impatto contro la balaustra di protezione, è precipitata nel vuoto. Il tragico volo di oltre 9 metri, purtroppo, non le ha lasciato scampo. Quel pomeriggio rimarrà impresso per sempre nella mente di coloro che, insieme a me – ricorda il Sindaco di Mangone – hanno vissuto direttamente quelle tragiche ore. Soprattutto quando abbiamo dovuto comunicare al compagno della giovane donna la triste notizia e assistere al suo dolore e a quello dei due bambini, nonostante la loro tenera età (cinque e tre anni) e le nostre cautele, che istintivamente hanno compreso che la loro amata mamma non c’era più. In queste ore, giungono da diverse parti attestazioni di solidarietà e vicinanza nei confronti della famiglia della giovane JOY: il buon cuore della nostra comunità- scrive il Sindaco- si sta manifestando in maniera tangibile e diretta. Chiunque voglia fare una donazione a favore della famiglia della giovane JOY può farlo nei seguenti modi:Tramite bollettino postale Conto corrente n° 126198760 Causale: “Un aiuto per la famiglia della giovane JOY”Tramite bonifico bancario

IBAN IT56E0760101162000000126198

Causale: “Un aiuto per la famiglia della giovane JOY”

Le coordinate bancarie fornite si riferiscono a un conto corrente intestato al Comune di Mangone. I fondi raccolti saranno successivamente trasferiti alla famiglia della sfortunata giovane donna nigeriana. Ogni euro donato sarà rendicontato.

Nessuno potrà restituire ai due bambini la loro mamma, ma forse, con il nostro aiuto, possiamo donare loro un breve momento di serenità. Questo è il vero significato del Natale!

Ringrazio anticipatamente- conclude il primo cittadino-  tutti coloro che vorranno contribuire e colgo l’occasione per augurare a ciascuno di voi un sereno Natale.

L’appello del Sindaco

𝐔𝐧 𝐚𝐢𝐮𝐭𝐨 𝐩𝐞𝐫 𝐥𝐚 𝐟𝐚𝐦𝐢𝐠𝐥𝐢𝐚 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐚𝐧𝐞 𝐉𝐎𝐘

Nel pomeriggio di martedì 11 dicembre, come sicuramente saprete, una giovane donna di 28 anni, 𝐎𝐌𝐎𝐑𝐎𝐆𝐈𝐄𝐕𝐀 𝐎𝐁𝐄𝐓𝐎-𝐉𝐎𝐘, madre di due bambini, è scomparsa tragicamente: ha perso il controllo della bici e, dopo aver urtato violentemente contro la balaustra di protezione, è precipitata nel vuoto. Il volo di oltre 9 metri, purtroppo, non le ha dato scampo.

Quel pomeriggio resterà impresso per sempre nella mente di chi, insieme a me, ha vissuto direttamente quelle tragiche ore soprattutto quando abbiamo dovuto comunicare al 𝐜𝐨𝐦𝐩𝐚𝐠𝐧𝐨 della giovane donna la triste notizia ed assistere al suo dolore e quello dei 𝐝𝐮𝐞 𝐛𝐚𝐦𝐛𝐢𝐧𝐢 che malgrado la 𝐭𝐞𝐧𝐞𝐫𝐚 𝐞𝐭𝐚̀ (cinque e tre anni) e le nostre cautele, per istinto, hanno immediatamente percepito che 𝐥𝐚 𝐥𝐨𝐫𝐨 𝐦𝐚𝐦𝐦𝐚 𝐧𝐨𝐧 𝐜’𝐞𝐫𝐚 𝐩𝐢𝐮̀.

In queste ore, stanno giungendo da più parti attestazioni di 𝐬𝐨𝐥𝐢𝐝𝐚𝐫𝐢𝐞𝐭𝐚̀ e di 𝐯𝐢𝐜𝐢𝐧𝐚𝐧𝐳𝐚 nei confronti della famiglia della 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐚𝐧𝐞 𝐉𝐎𝐘: il buon cuore della nostra gente si sta manifestando in maniera tangibile e diretta.

𝐂𝐡𝐢𝐮𝐧𝐪𝐮𝐞 di voi 𝐯𝐨𝐠𝐥𝐢𝐚 o possa fare una 𝐝𝐨𝐧𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐚 𝐟𝐚𝐯𝐨𝐫𝐞 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐟𝐚𝐦𝐢𝐠𝐥𝐢𝐚 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐚𝐧𝐞 𝐉𝐎𝐘, può farlo nel seguente modo:

1️⃣ Tramite bollettino postale

𝐂𝐨𝐧𝐭𝐨 𝐜𝐨𝐫𝐫𝐞𝐧𝐭𝐞 𝐧* 𝟏𝟐𝟔𝟏𝟗𝟖𝟕𝟎

𝐂𝐚𝐮𝐬𝐚𝐥𝐞: “𝐔𝐧 𝐚𝐢𝐮𝐭𝐨 𝐩𝐞𝐫 𝐥𝐚 𝐟𝐚𝐦𝐢𝐠𝐥𝐢𝐚 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐚𝐧𝐞 𝐉𝐎𝐘“

2️⃣ Tramite bonifico bancario

𝐈𝐁𝐀𝐍 𝐈𝐓𝟓𝟔𝐄𝟎𝟕𝟔𝟎𝟏𝟏𝟔𝟐𝟎𝟎𝟎𝟎𝟎𝟎𝟏𝟐𝟔𝟏𝟗𝟖𝟕𝟎

𝐂𝐚𝐮𝐬𝐚𝐥𝐞: “𝐔𝐧 𝐚𝐢𝐮𝐭𝐨 𝐩𝐞𝐫 𝐥𝐚 𝐟𝐚𝐦𝐢𝐠𝐥𝐢𝐚 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐚𝐧𝐞 𝐉𝐎𝐘“

Le coordinate bancarie sopra indicate si riferiscono ad un conto corrente di cui è titolare il comune di Mangone.

Con successivo bonifico provvederemo a riversare quanto raccolto alla famiglia della sfortunata giovane donna nigeriana.

Ogni singolo 𝐞𝐮𝐫𝐨 raccolto sarà rendicontato.

Nessuno potrà ridare ai due bambini la loro mamma ma, forse, con il nostro aiuto, potremmo, per un attimo donare loro un sorriso.

Il senso autentico del Natale è questo!

Vi ringrazio anticipatamente per quello che potrete fare e colgo l’occasione per augurare a ciascuno di voi un sereno Natale.

Il SINDACO

DOTT. ORAZIO BERARDI