Home Attualità 4 settembre: Celebrando il Benessere Sessuale in Occasione della Giornata Mondiale della...

4 settembre: Celebrando il Benessere Sessuale in Occasione della Giornata Mondiale della Salute Sessuale

22

La Giornata Mondiale del Benessere Sessuale, designata dall’OMS il 4 settembre, rappresenta un momento cruciale per sensibilizzare l’opinione pubblica su una questione di vitale importanza. L’obiettivo è andare oltre i pregiudizi e promuovere la prevenzione, focalizzandosi sulla salute sessuale come un diritto fondamentale di ogni individuo, sin dall’adolescenza.

Le evidenze scientifiche hanno chiaramente dimostrato che una sessualità sana e consapevole, vissuta in tutte le fasi della vita, ha un impatto significativo sul benessere individuale e sulle dinamiche relazionali e sociali. In questa prospettiva, la Giornata Mondiale del Benessere Sessuale assume un ruolo cruciale nel sottolineare l’importanza di una educazione sessuale adeguata e accurata. Questo implica non solo la diffusione di conoscenze sulla sessualità, ma anche la promozione di un dialogo aperto e onesto su questi temi.

Inoltre, la giornata mette in luce la necessità di fornire assistenza medica e psicologica a coloro che ne hanno bisogno per affrontare questioni legate alla sessualità. È fondamentale garantire che le persone abbiano accesso a servizi di consulenza e supporto per affrontare le sfide legate alla salute sessuale in un ambiente sicuro e rispettoso.

Un altro aspetto fondamentale sottolineato in questa giornata è la tutela dei diritti sessuali e delle scelte individuali. Ogni individuo dovrebbe avere il diritto di vivere la propria sessualità in modo consapevole e sicuro, senza discriminazioni o violenze. Questo richiede un impegno costante per garantire che questi diritti siano rispettati, protetti e realizzati in tutto il mondo.

Infine, la prevenzione delle infezioni e dei tumori associati alla sessualità è un aspetto critico della salute sessuale. Questo include la promozione della consapevolezza sulle pratiche sicure e l’accesso a servizi di screening e prevenzione. La gestione delle patologie che possono interferire con l’attività sessuale o essere una conseguenza è altrettanto importante e richiede un impegno coordinato tra istituzioni, famiglie, scuole, personale sanitario e associazioni.

In conclusione, la Giornata Mondiale del Benessere Sessuale ci ricorda che la salute sessuale è un elemento essenziale del benessere umano e sociale. Un impegno continuo e un dialogo positivo possono aiutarci a superare le sfide legate alla sessualità e a promuovere una migliore educazione, prevenzione e cura in questo ambito, migliorando così la vita di individui, coppie e famiglie.

Di seguito la definizione dell’Oms   sulla salute sessuale:

“La salute sessuale è uno stato di benessere fisico, emotivo, mentale e sociale legato alla sessualità; non è semplicemente l’assenza di malattia, disfunzione o infermità. La salute sessuale richiede un approccio positivo e rispettoso alla sessualità e alle relazioni sessuali, nonché la possibilità di avere esperienze sessuali piacevoli e sicure, libere da coercizione, discriminazione e violenza. Affinché la salute sessuale possa essere raggiunta e mantenuta, i diritti sessuali di tutte le persone devono essere rispettati, protetti e realizzati“.