Home Attualità Altilia, sarà ampliata la struttura socio sanitaria RSA

Altilia, sarà ampliata la struttura socio sanitaria RSA

47

Il Comune di Altilia approva il progetto esecutivo relativo all’ampliamento della Residenza Sanitaria “Villa Silvia”.

L’elaborato è stato aggiornato e  integrato nel rispetto delle richieste avanzate dal Ministero al Lavoro.

Pasquale de Rose – Sindaco di Altilia

Si attende adesso la definitiva approvazione del progetto da parte del Ministero per dare inizio alla costruzione dell’opera ritenuta di notevole rilevanza sociale non solo- sostiene il Sindaco Pasquale de Rose (nella foto) –  per la nostra comunità ma per l’intero comprensorio Savuto in considerazione dei servizi di eccellenza che si potranno garantire al territorio. Il primo cittadino esprime viva soddisfazione per  il risultato raggiunto che  premia l’impegno dell’amministrazione locale rivolto verso i bisogni sociali della collettività, verso il potenziamento dei  servizi e dell’occupazione in generale.

Da diversi anni opera sul territorio di Altilia una efficiente Residenza Sanitaria ( RSA) realizzata dal Comune  e  affidata,  per l’attività gestionale  a privati  imprenditori.

Con l’ampliamento della struttura sarà ampliata anche l’offerta dei posti letto, rispondendo alle esigenze di carattere socio sanitario presente all’interno delle varie comunità locali.